L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Sweet Home – Chi sono i veri mostri?

Sweet Home – Chi sono i veri mostri?

Di Marlen Vazzoler

Su Netflix è arrivato oggi il dramma apocalittico coreano Sweet Home basato sull’omonimo webtoon (fumetto coreano pubblicato da Naver Webtoons) scritto da Kim Carnby e disegnato da Hwang Youngchan, noti per il webtoon Bastard. La serie è composta da 10 episodi da 60 minuti.

Protagonista di questa storia è il diciottenne Cha Hyun, un recluso sociale con una storia di autolesionismo. Quando tutta la sua famiglia muore tragicamente, decide di trasferirsi nel bel mezzo del nulla.
Il giovane ha intenzione di mettere fine alla sua vita ma l’improvvisa trasformazione degli esseri umani in mostri, lo lascia con due scelte: nascondersi e vivere in paura oppure lottare per la sopravvivenza?

Il webtoon

Disponibile in inglese su LINE Webtoons, la serie è stata conclusa con il capitolo 139, il 140° è l’epilogo.

L’autore originale Carnby Kim ha chiesto che la serie non segua al 100% la storia del webtoon perché vuole vederla da una diversa prospettiva. Se avete letto l’opera originale preparatevi per l’introduzione di un nuovo personaggio (Seo Lee Kyung) a diversi cambiamenti tra cui la personalità di alcuni personaggi.

Trailer e dietro le quinte

Il cast e il regista parlano del mondo in cui è ambientata la serie, della realizzazione di Green Home, dei mostri e molto altro. Non ci sono spoiler.

La trama

La storia è ambientata in un mondo in cui le persone si trasformano in dei mostri che riflettono i loro desideri individuali. Una serie carica di suspense che racconta di un mondo in cui i desideri individuali delle persone prendono vita sotto forma di mostri.

Dopo aver perso la famiglia, il liceale introverso Cha Hyeon-su si trasferisce in un nuovo appartamento chiamato Green Home dove si trova ad affrontare questa bizzarra e scioccante realtà.

Seconda stagione?
Rispetto al webtoon, il finale è stato cambiato e lascia il campo aperto a un potenziale seguito.

Sweet Home

Sweet Home

Sweet Home

Sweet Home

Il cast

Hyeon-su è interpretato da Song Kang (Love Alarm), Lee Jin-uk (Voice) invece presta il volto al misterioso Pyeong Sang-uk. Lee Si-young (No Mercy) veste i panni del forte e determinato Seo Yi-gyeong, un personaggio originale creato per questo adattamento.

Completano il cast Lee Do-hyun (Hotel del Luna), Kim Nam-hee (Mr. Sunshine), Go Min-si (Love Alarm), Park Kyu-young (Romance is a Bonus Book). Go Youn-jung (He Is Psychometric), Kim Kap-soo (Designated Survivor: 60 Days) e Kim Sang-ho (Kingdom).

Diretta da Lee Eung-bok (Mr. Sunshine, Goblin: The Lonely and Great God, Descendants of the Sun), Sweet Home è prodotta da Studio Dragon. La sceneggiatura è opera di Hong So-ri, Kim Hyung-min e Park So-jeong.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Jungle Cruise – Tutto ciò che c’è da sapere sul film Disney con The Rock e Emily Blunt 30 Luglio 2021 - 20:00

Jungle Cruise è arrivato dopo le sale anche su Disney+: ecco tutto ciò che c'è da sapere sul film!

Love, Victor rinnovato per una terza stagione 30 Luglio 2021 - 18:57

Hulu ha annunciato il rinnovo per una terza stagione di Love, Victor! Verrà svelato chi c'è dietro la porta nel cliffhanger dell'episodio finale della seconda stagione

The Crown: prima foto di Imelda Staunton nei panni della Regina Elisabetta 30 Luglio 2021 - 17:41

Ecco come apparirà l'attrice nell'attesa quinta stagione di The Crown, in arrivo su Netflix nel 2022

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.