L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Sony compra Crunchyroll per $1.175 miliardi

Sony compra Crunchyroll per $1.175 miliardi

Di Marlen Vazzoler

Sony Corp ha comprato la piattaforma Crunchyroll da AT&T per $1.175 miliardi (circa ¥120 milioni). I proventi saranno pagati in contanti alla chiusura, hanno dichiarato oggi AT&T e Sony.

L’accordo darà a Sony l’accesso ai 3 milioni di abbonati paganti di Crunchyroll, presenti in oltre 200 paesi e regioni, aiutando la compagnia a competere su un terreno globale contro giganti dell’intrattenimento come Netflix.

Speriamo che questa acquisizione porti a un miglioramento dei servizi, e non ad un abbassamento della qualità.

AT&T

Da quando a giugno John Stankey è diventato il CEO di AT&T, ha cominciato a cercare un modo per monetizzare gli asset non core, nel tentativo di raccogliere denaro e ridurre l’enorme debito di $150 miliardi ($86 miliardi sono dovuti dall’acquisizione di Warner).

Nell’ultimo anno AT&T ha venduto asset per miliardi di dollari, comprese le attività wireless di Porto Rico, i data center e gli uffici di Hudson Yards a New York.

Secondo una fonte vicina alla compagnia, per AT&T, Crunchyroll era un servizio streaming troppo di nicchia e per questo motivo in contrasto con l’ampio pubblico di riferimento a cui mira per HBO Max. Al momento non sappiamo che fine faranno gli anime disponibili sulla piattaforma, messi a disposizione da Crunchyroll.
Questo accordo consentirà ad AT&T d’investire in altri asset di WarnerMedia, tra cui la creazione di contenuti e di giochi.

AT&T spera di completare l’accordo il prima possibile, ma non ha fornito un calendario. Crunchyroll ha circa 550 dipendenti, di cui 250 negli Stati Uniti – principalmente a San Francisco e Los Angeles – e circa 200 in Europa.

Sony

Funimation è nata come joint venture tra Sony Pictures Entertainment e Aniplex di Sony Music Entertainment (Giappone), ed è stata uno dei maggiori rivali di Crunchyroll nel Nord America per la distribuzione di animazione giapponese. Sony ha comprato Funimation nel 2017 per $143 milioni.

Sony sta promuovendo le attività di gioco e intrattenimento sotto la guida dell’amministratore delegato Kenichiro Yoshida. Una strategia questa, per aumentare i flussi di entrate ricorrenti che attutiscono l’impatto dei cicli volatili di vendita dell’hardware.

Secondo Atsushi Osanai, un professore della Waseda Business School, l’accordo rende anche più facile la promozione della musica da parte di Sony, perché le sigle dei cartoni animati sono spesso realizzate dagli artisti della compagnia.

Tony Vinciquerra, presidente e amministratore delegato di Sony Pictures Entertainment, ha dichiarato:

“Abbiamo una profonda conoscenza di questa forma d’arte globale e siamo ben posizionati per fornire contenuti eccezionali al pubblico di tutto il mondo. Insieme a Crunchyroll, creeremo la migliore esperienza possibile per i fan e maggiori opportunità per i creatori, i produttori e gli editori in Giappone e altrove.”

Fonti Japan Times, Reuters


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Alex Kurtzman ha esteso il suo contratto con CBS Studios fino al 2026 1 Agosto 2021 - 19:06

Alex Kurtzman rimarrà a capo dell'universo di Star Trek per altri sei anni, dopo il rinnovo del suo contratto con CBS Studios

Il revival di Criminal Minds su Paramount+ forse non si farà 1 Agosto 2021 - 19:00

Lo ha rivelato su Twitter la star della serie originale Paget Brewster

Stallone ha un nuovo anello fortunato… Expendables 4 si avvicina! 1 Agosto 2021 - 17:00

Il protagonista e creatore del franchise ha postato su Instagram la foto del nuovo anello del suo Barney Ross. Ci siamo?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.