L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Sony compra Crunchyroll per $1.175 miliardi

Sony compra Crunchyroll per $1.175 miliardi

Di Marlen Vazzoler

Sony Corp ha comprato la piattaforma Crunchyroll da AT&T per $1.175 miliardi (circa ¥120 milioni). I proventi saranno pagati in contanti alla chiusura, hanno dichiarato oggi AT&T e Sony.

L’accordo darà a Sony l’accesso ai 3 milioni di abbonati paganti di Crunchyroll, presenti in oltre 200 paesi e regioni, aiutando la compagnia a competere su un terreno globale contro giganti dell’intrattenimento come Netflix.

Speriamo che questa acquisizione porti a un miglioramento dei servizi, e non ad un abbassamento della qualità.

AT&T

Da quando a giugno John Stankey è diventato il CEO di AT&T, ha cominciato a cercare un modo per monetizzare gli asset non core, nel tentativo di raccogliere denaro e ridurre l’enorme debito di $150 miliardi ($86 miliardi sono dovuti dall’acquisizione di Warner).

Nell’ultimo anno AT&T ha venduto asset per miliardi di dollari, comprese le attività wireless di Porto Rico, i data center e gli uffici di Hudson Yards a New York.

Secondo una fonte vicina alla compagnia, per AT&T, Crunchyroll era un servizio streaming troppo di nicchia e per questo motivo in contrasto con l’ampio pubblico di riferimento a cui mira per HBO Max. Al momento non sappiamo che fine faranno gli anime disponibili sulla piattaforma, messi a disposizione da Crunchyroll.
Questo accordo consentirà ad AT&T d’investire in altri asset di WarnerMedia, tra cui la creazione di contenuti e di giochi.

AT&T spera di completare l’accordo il prima possibile, ma non ha fornito un calendario. Crunchyroll ha circa 550 dipendenti, di cui 250 negli Stati Uniti – principalmente a San Francisco e Los Angeles – e circa 200 in Europa.

Sony

Funimation è nata come joint venture tra Sony Pictures Entertainment e Aniplex di Sony Music Entertainment (Giappone), ed è stata uno dei maggiori rivali di Crunchyroll nel Nord America per la distribuzione di animazione giapponese. Sony ha comprato Funimation nel 2017 per $143 milioni.

Sony sta promuovendo le attività di gioco e intrattenimento sotto la guida dell’amministratore delegato Kenichiro Yoshida. Una strategia questa, per aumentare i flussi di entrate ricorrenti che attutiscono l’impatto dei cicli volatili di vendita dell’hardware.

Secondo Atsushi Osanai, un professore della Waseda Business School, l’accordo rende anche più facile la promozione della musica da parte di Sony, perché le sigle dei cartoni animati sono spesso realizzate dagli artisti della compagnia.

Tony Vinciquerra, presidente e amministratore delegato di Sony Pictures Entertainment, ha dichiarato:

“Abbiamo una profonda conoscenza di questa forma d’arte globale e siamo ben posizionati per fornire contenuti eccezionali al pubblico di tutto il mondo. Insieme a Crunchyroll, creeremo la migliore esperienza possibile per i fan e maggiori opportunità per i creatori, i produttori e gli editori in Giappone e altrove.”

Fonti Japan Times, Reuters

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Usa: The Marksman con Liam Neeson debutta al primo posto 17 Gennaio 2021 - 21:23

The Marksman, il film con Liam Neeson, debutta al primo posto al box office americano, seguito da I Croods 2: Una nuova era e da Wonder Woman 1984

White Noise: Noah Baumbach, Adam Driver e Greta Gerwig di nuovo insieme per Netflix 17 Gennaio 2021 - 20:00

Il duo di Storia di un matrimonio si unisce a Greta Gerwig per adattare un romanzo di Don DeLillo

Come d’incanto: le riprese del sequel in primavera? Parla Patrick Dempsey 17 Gennaio 2021 - 19:00

La storia di Come d’incanto il film fantasy del 2007 diretto da Kevin Lima, proseguirà su a Disney+ con un sequel, intitolato Disenchanted. MA quanto inizieranno le riprese? Risponde Patrick Dempsey.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.