L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Resident Evil – Riprese finite per il reboot, ecco la prima foto dal set

Resident Evil – Riprese finite per il reboot, ecco la prima foto dal set

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Anche Donal Logue nel cast di Resident Evil

Sony Pictures ha annunciato la fine delle riprese di Resident Evil, nuovo adattamento della celebre saga videoludica che non terrà conto dei film precedenti. Alla regia del reboot c’è Johannes Roberts, lo stesso di The Strangers: Prey at Night e 47 metri.

La produzione si è svolta in sordina, ed è una sorpresa che sia già terminata. Per annunciare la fine della lavorazione, il profilo Twitter ufficiale ha pubblicato la foto di un ciak e di un vecchio televisore privo di segnale. Non è un caso che lo schermo sia così vetusto: il film si svolge infatti nel 1998, durante la famigerata notte in cui la Umbrella Corporation liberò il Virus T a Raccoon City.

Il regista aveva dichiarato la sua intenzione di “tornare ai primi due giochi originali e ricreare l’esperienza terrificante e viscerale che ebbi quando li giocai, raccontando al contempo la storia molto umana e terrena di una piccola città americana in rovina, che sia rilevante per i giorni nostri e susciti l’empatia del pubblico”. Possiamo quindi aspettarci una trasposizione più fedele rispetto ai film di Paul W.S. Anderson.

L’uscita è attesa per il 2021. Vi terremo aggiornati, ma intanto potrete vedere la foto qui di seguito.

La foto

LEGGI ANCHE:

Svelato il cast del reboot di Resident Evil

Johannes Roberts parla del reboot di Resident Evil

Johannes Roberts dirigerà il reboot di Resident Evil

James Wan produrrà il reboot di Resident Evil

Constantin Film annuncia il reboot di Resident Evil

Il cast

Nel cast figurano Kaya Scodelario> (Claire Redfield), Hannah John-Kamen (Jill Valentine), Robbie Amell (Chris Redfield), Tom Hopper (Albert Wesker), Avan Jogia (Leon S. Kennedy), Neal McDonough (William Birkin) e Donal Logue (Brian Irons).

La sceneggiatura

Il copione di Resident Evil è opera di Greg Russo () insieme allo stesso Roberts.

La saga precedente

Resident Evil: The Final Chapter ha chiuso la saga cinematografica di Alice (Milla Jovovich), coronando un’esalogia che – a partire dal 2002, anno di uscita del primo film – ha guadagnato 1.2 miliardi di dollari in tutto il mondo, affermandosi come il franchise di maggior successo tra quelli basati sui videogiochi.

In effetti, Resident Evil è stato l’unico “marchio” videoludico capace di imporsi a livello cinematografico, mentre gli altri sono rimasti fermi al primo capitolo, oppure hanno prodotto solo uno sparuto numero di film, senza raggiungere i numeri della saga di Paul W.S. Anderson. L’ultimo capitolo ha guadagnato soltanto 26.8 milioni di dollari negli Stati Uniti, ma l’incasso mondiale ha raggiunto la quota di 312.2 milioni di dollari, con 160 milioni provenienti dalla sola Cina: considerando il budget di partenza – 40 milioni – non c’è dubbio che The Final Chapter sia stato un successo.

Fonte: ComicBookMovie


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Only Murders in the Building: nuovo trailer per la serie Star con Steven Martin e Martin Short 27 Luglio 2021 - 20:30

Insieme a Selena Gomez, interpreteranno tre podcaster che decidono di risolvere un delitto. dal 31 agosto su Disney+ Star

Nuove aggiunte al film autobiografico di Spielberg, tra cui Judd Hirsch 27 Luglio 2021 - 19:30

Il cast di The Fabelmans si arricchisce di quattro nuovi interpreti veterani

Batman Unburied: Winston Duke e Jason Isaacs saranno Bruce Wayne e Alfred nel podcast 27 Luglio 2021 - 18:45

Il podcast nasce da un'idea di David Goyer e vedrà Bruce Wayne nell'insolito ruolo di patologo forense. In arrivo su Spotify

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.