L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Niente da fare per il revival di Lizzie McGuire, Disney+ cancella il progetto

Niente da fare per il revival di Lizzie McGuire, Disney+ cancella il progetto

Di Filippo Magnifico

La storia del revival di Lizzie McGuire destinato a Disney+, la piattaforma streaming della Casa di Topolino, è stata particolarmente travagliata e si è conclusa nel peggiore dei modi.
Lo scorso marzo Terri Minsky, creatrice della serie e showrunner di questo ritorno, aveva deciso di abbandonare il progetto per non meglio precisate divergenze creative con il network. Ora, dopo un lungo silenzio arriva la conferma definitiva: la serie è stata cancellata.
Con un lungo messaggio pubblicato su Instagram, la protagonista Hilary Duff ha salutato il progetto, ringraziando i fan per il supporto.

Per me è stato un grande onore avere Lizzie nella mia vita. Ha avuto un impatto sulla vita di molte persone, me compresa. Vedere la lealtà dei fan e il loro grande amore, che dura ancora oggi, significa molto per me. Posso confermare che è stato messo il massimo impegno e sono state fatte molte discussioni per far funzionare il reboot. Purtroppo, nonostante l’impegno di tutti, non sarà possibile. Vorrei che il reboot di Lizzie fosse onesto e coerente con la persona che Lizzie sarebbe oggi. È quello che merita il personaggio. Prendiamoci un momento per commemorare la straordinaria donna che sarebbe stata e tutte le avventure che avrebbe vissuto. Sono molto triste, ma posso assicurarvi che ognuno di noi ha dato il massimo. Purtroppo non abbiamo trovato la giusta congiunzione astrale. Dopotutto, è il 2020…

Il messaggio di Hilary Duff

L’età adulta di Lizzie McGuire

Nel revival avremmo visto una Lizzie ormai trentenne che cerca di vivere la sua vita in quel di New York. Proprio come nella serie originale, anche in questo revival sarebbe comparsa l’irriverente versione animata della protagonista, che avrebbe commentato in maniera ironica la sua vita adulta.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision: come Dick Van Dyke ha aiuta la serie (senza conoscere il MCU) 18 Gennaio 2021 - 21:15

Il regista dai WandaVision Matt Shakman ha parlato dell’incontro che ha avuto con Dick Van Dyke, durante un pranzo a cui ha partecipato anche il Presidente dei Marvel Studios Kevin Feige.

Johnny Depp – Amber Heard: Anche Disney e LAPD chiamate in causa al processo 18 Gennaio 2021 - 21:11

Amber Heard ha citato la Walt Disney Motion Picture Group e la LAPD nei processi in corso contro Johnny Depp. Eccoun aggiornamento sui processi e le querele.

Master of None tornerà su Netflix con la stagione 3 18 Gennaio 2021 - 20:37

Sembra che dopo una pausa di ben tre anni, la serie Master of None sia pronta per tornare su Netflix con la stagione 3.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.