L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La storia di Netflix che cancella i film di Johnny Depp È FALSA!

La storia di Netflix che cancella i film di Johnny Depp È FALSA!

Di Filippo Magnifico

Sono diversi giorni che nel web si continua a parlare di Johnny Depp.
Effettivamente diverse cose, non propriamente piacevoli, sono accadute all’attore negli ultimi tempi.
Su richiesta della produzione, ha lasciato il cast Animali Fantastici 3. Inoltre ha perso la causa per diffamazione contro il Sun e questo sicuramente è uno dei motivi per cui è stato deciso il suo allontanamento.

Come se non bastasse, TUTTI i suoi film sono stati rimossi da Netflix, nei cataloghi di Stati Uniti e Australia e quest… UN MOMENTO!
Quest’ultima notizia NON è assolutamente vera, sebbene molte testate la stiano riportando e sui social sia scoppiato il putiferio.
Ma, quindi, cosa è successo?

Come tutto è iniziato

La cosa incredibile è che a dare il via a tutto siano stati alcuni tweet diventati virali nel giro di pochissimo tempo.
A questo si unisce una discussione nata su Reddit, che fa riferimento al film The Rum Diaries.
Quanto basta per convincere il web (e a quanto pare anche la stampa) sulla censura attuata da Netflix nei confronti dell’attore. Ma le cose sono andate diversamente.

Cosa è veramente successo

Effettivamente per un breve periodo sul catalogo Netflix USA non sono state presenti pellicole interpretate da Johnny Depp.
La questione è diversa in Australia, dove invece i film dell’attore sono sempre stati in catalogo, anche mentre molte persone – evidentemente non australiane – continuavano a lamentarsi del contrario.
Per quanto riguarda gli altri territori, come ad esempio il nostro, la protesta è inutile, perché i film di Depp ci sono.

Il punto principale è uno: le pellicole con Johnny Depp sono concesse in licenza a Netflix da marchi come Universal, Paramount, Disney e Warner Bros. Nel momento in cui scade la licenza, i titoli vengono rimossi.
Per qualche giorno, a causa di una serie di coincidenze neanche troppo strane, sul catalogo della piattaforma non ci sono stati film con Johnny Depp, ma già ora protestare non ha senso, perché nel frattempo è stato aggiunto Rango.
Non è tutto, l’1 gennaio sul catalogo USA sarà aggiunto Buon compleanno Mr. Grape. E altri ne arriveranno.

Dato che l’attore non è comparso in film originali Netflix non troveremo MAI pellicole con Depp in catalogo per sempre. Almeno non per il momento.
Parlare di censura o di un’azione mirata ai danni di qualcuno non ha assolutamente senso.

Fonte: Whats on Netflix

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

NOPE da oggi al cinema, ecco tre clip in italiano 11 Agosto 2022 - 16:00

Ecco tre clip di NOPE, il nuovo film di Jordan Peele dopo gli apprezzati Scappa – Get Out e Noi, ora nelle sale italiane.

Star Wars: The Acolyte, nella serie ci sarà anche [SPOILER]? 11 Agosto 2022 - 15:15

Interessanti aggiornamenti su The Acolyte, la nuova serie live action di Star Wars che avrà come protagonista Amandla Stenberg.

Vince Gilligan prepara una nuova serie nella vena di X-Files e Twilight Zone 11 Agosto 2022 - 14:30

L'autore è anche tornato a parlare del destino dell'universo di Breaking Bad dopo il finale di Better Call Saul

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.