L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Addio a William Link, creatore di Colombo e La signora in giallo

Addio a William Link, creatore di Colombo e La signora in giallo

Di Marco Triolo

Un pezzo storico della televisione americana se n’è andato il 27 dicembre: William Link, che con Richard Levinson ha creato due delle più celebri, forse LE più celebri, serie gialle della TV, Colombo e La signora in giallo, è morto a 87 anni. A causare la morte è stata un’insufficienza cardiaca. La notizia è stata riferita a Deadline dalla moglie dello sceneggiatore, Margery Nelson.

William Link si lascia alle spalle una carriera di oltre sessant’anni. Insieme a Levinson, amico e collaboratore di una vita scomparso nel 1987, creò anche Mannix ed Ellery Queen, altra serie gialla ispirata al celebre scrittore e investigatore ideato da Frederic Dannay e Manfred Bennington Lee.

Il tenente Colombo, interpretato da Peter Falk, fu enormemente popolare. La serie venne mandata in onda da NBC per sette stagioni dal 1971 al 1978, e poi venne rilanciata nel 1989 con diverse altre stagioni e speciali, fino al 2003. La serie aveva una struttura diversa dai soliti gialli, con il delitto e l’assassino mostrati apertamente all’inizio.

Più canonica, ma non per questo meno popolare, La signora in giallo, la cui protagonista Jessica Fletcher era piuttosto chiaramente ispirata ad Agatha Christie e alla sua Miss Marple. Angela Lansbury ha interpretato la celebre scrittrice e investigatrice per passione (come Ellery Queen) nel corso di dodici stagioni, tra il 1984 e il 1996. Link e Levinson crearono la serie con Peter S. Fischer.

Il ricordo di Steven Spielberg

Steven Spielberg, regista del primo storico episodio di Colombo (Un giallo da manuale, 1971), ha pubblicato un ricordo di William Link:

La generosità di Bill mi ha sempre ispirato a fare un buon lavoro per un uomo che, insieme a Dick Levinson, è stato una parte importante di quella che divenne la mia scuola di cinema personale nei teatri di posa Universal. Bill fu uno dei miei insegnanti preferiti e uno dei più pazienti, e, soprattutto, mi insegnò tantissimo sull’anatomia di un plot. Fu una svolta per me quando Bill e Dick si affidarono a un giovane regista senza esperienza per la regia del primo episodio di Colombo. Quel lavoro contribuì a convincere lo studio a lasciarmi fare Duel, e con tutto quello che ne è seguito ho un debito davvero enorme verso Bill. I miei pensieri vanno a Margery e alla sua intera famiglia.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Wars: Galactic Starcruiser, un’esperienza unica al mondo dal 2022 a Walt Disney World 4 Agosto 2021 - 21:30

Due giorni e due notti a bordo di un'astronave da crociera, un'esperienza immersiva come mai prima d'ora per i fan di Star Wars

Annette: il trailer del musical di Leos Carax con Adam Driver e Marion Cotillard 4 Agosto 2021 - 20:45

Il film uscirà in USA su Amazon Prime Video, mentre arriverà in Italia al cinema da I Wonder Pictures, Koch Media e Wise Pictures il 20 agosto

Wednesday: Eva Green sarà Morticia Addams nella serie Netflix di Tim Burton? 4 Agosto 2021 - 20:00

La serie su Mercoledì de La famiglia Addams sarà anche interpretata da Jenna Ortega

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.