L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Marvel sta pensando a nuovi accordi da stringere con i talent nel caso i film dovessero finire direttamente su Disney+

La Marvel sta pensando a nuovi accordi da stringere con i talent nel caso i film dovessero finire direttamente su Disney+

Di Filippo Magnifico

Durante l’Investor Day della Disney, che si è tenuto la scorsa settimana, è stato sottolineato in maniera chiara che la major farà il possibile per portare i film (nati per le sale) nei cinema.
Quello che stiamo vivendo, però, è un periodo straordinario, che richiede misure straordinarie e che, soprattutto, modificherà drasticamente vari aspetti della nostra esistenza, compreso il settore della distribuzione cinematografica.
Proprio per questo, secondo quanto riportato da The Wrap, la Casa delle Idee starebbe prendendo in considerazione nuovi accordi da stringere con i talent, nel caso dovesse trovarsi costretta a ricorrere a Disney+ per lanciare i suoi film.

Un contratto più flessibile

Ricordiamo che lanciare un film su una piattaforma non è così semplice come si potrebbe pensare. Non si tratta solo di caricare un file e attendere che il trasferimento si concluda.
Ogni major che giunge ad una decisione del genere deve rivedere le clausole presenti nei contratti, soprattutto se sono previste percentuali in backend (cioè relative agli incassi del film) per alcune persone coinvolte, come ad esempio il regista o alcuni membri del cast, cosa che è solita fare la Marvel per le sue pellicole.
Ovviamente, nel caso di un lancio in streaming tale opzione svanirebbe e si dovrebbe ricorrere ad un compenso alternativo.

Una soluzione in grado di accontentare tutte le parti coinvolte

La Marvel starebbe quindi cercando una soluzione per poter ricorrere a Disney+ nel caso eventi esterni impediscano la distribuzione nelle sale di un film, che sia in grado di accontentare tutte le parti coinvolte.
Sempre secondo quanto riportato da The Wrap, tali accordi dovrebbero interessare i film che entreranno in produzione nel 2021, come ad esempio il sequel di Black Panther. Non è ancora chiaro se cambieranno anche le clausole contrattuali dei titoli già pronti, come ad esempio Black Widow, e se questo riguarda anche gli altri titoli Disney slegati dalla Marvel.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nightmare Alley: il teaser trailer del nuovo film di Guillermo del Toro 17 Settembre 2021 - 0:35

Come promesso, ecco il teaser trailer di Nightmare Alley, il nuovo film di Guillermo del Toro basato sul romanzo omonimo di William Lindsay Gresham.

Salvatore – Il Calzolaio dei Sogni, trailer del docufilm su Ferragamo di Luca Guadagnino 16 Settembre 2021 - 21:15

A ottobre arriverà nelle sale il film evento Salvatore – Il Calzolaio dei Sogni, il docufilm su Ferragamo diretto da Luca Guadagnino

True Story: prime foto dalla serie Netflix con Wesley Snipes e Kevin Hart 16 Settembre 2021 - 20:30

La storia di un comico che torna nella sua città natale ed è costretto ad affrontare una questione di vita o di morte con il fratello

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".