L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La rivincita dei nerds: Seth MacFarlane produrrà il reboot

La rivincita dei nerds: Seth MacFarlane produrrà il reboot

Di Marco Triolo

Seth MacFarlane, creatore de I Griffin, produrrà un reboot de La rivincita dei nerds, celebre commedia goliardica anni ’80 che lanciò un’intera saga. Il nuovo film sarà prodotto da 20th Century Studios come l’originale (solo che all’epoca era la 20th Century Fox). Keith e Kenny Lucas, attori gemelli apparsi in 22 Jump Street, scriveranno e interpreteranno il film. Alex Rubens (The Twilight Zone, Rick and Morty) scriverà insieme a loro la sceneggiatura. MacFarlane produrrà con la sua Fuzzy Door Productions insieme a Erica Huggins.

Il termine reboot non è usato a caso: il film non sarà un remake vero e proprio del film del 1984, criticato in anni recenti per alcune scene invecchiate maluccio. Come quella in cui, durante una festa in maschera, il protagonista Lewis (Robert Carradine) si finge il suo rivale Stan e fa sesso con la ragazza di questi. In sostanza, secondo chi è critico del film, uno stupro proposto con intenti umoristici.

Il nuovo film esaminerà invece la cultura nerd contemporanea e cosa significhi essere un geek nel 21° Secolo, un’epoca in cui essere nerd o geek non equivale più a essere marginalizzati. Nell’era di The Big Bang Theory e Facebook, i nerd e i geek sono diventati mainstream e sarebbe effettivamente impossibile riproporre la struttura dell’originale oggi.

L’originale Revenge of the Nerds

La rivincita dei nerds, diretto da Jeff Kanew e nato sulla scia di Animal House e Porky’s, era la tipica sex comedy adolescenziale anni ’80. Al centro, la faida tra una confraternita di emarginati e quella dei popolari atleti Alpha Betas. Il cast includeva, oltre a Robert Carradine, Anthony Edwards, Ted McGinley e Bernie Casey.

Il film fu un successo e diede vita a un franchise che conta un sequel cinematografico, La rivincita dei nerds II (1987), e due televisivi, La rivincita dei nerds III (1992) e La rivincita dei Nerds 4 (1994). Nel 2006, 20th Century Fox mise in produzione un remake con Adam Brody, Dan Byrd e Kristin Cavallari, la cui lavorazione fu però sospesa dopo due settimane.

Fonte: Variety


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Old apre con $16,8M, Black Widow in home video dal 10 agosto 26 Luglio 2021 - 22:14

Old apre con $16,8M al Box Office USA, Black Widow in digitale dal 10 agosto nelle principali piattaforme digitali. Disney non parteciperà in presenza al CinemaCon

Pokemon: In lavorazione una serie live action per Netflix 26 Luglio 2021 - 21:29

In lavorazione una nuova serie live action basata su una serie animata giapponese. Dopo Cowboy Bebop e One Piece, è la volta dei Pokémon

Videogame News: Aloy su Genshin Impact, Apple TV+ Gratis con PS5, Kingdom Hearts alle Olimpiadi 26 Luglio 2021 - 20:05

Puntuale ogni Lunedì ecco l'appuntamento settimanale di ScreenWeek con le ultime notizie dal mondo dei videogiochi!

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.