L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
I film di fantascienza e fantasy più attesi del 2021

I film di fantascienza e fantasy più attesi del 2021

Di Lorenzo Pedrazzi

Fa un certo effetto ripensare alla lista dei film di fantascienza più attesi del 2020: non solo perché molti di essi sono stati rinviati al 2021, ma anche perché lo stesso 2020 ha suscitato alcuni ovvi paragoni con il cinema sci-fi, sia quello distopico sia quello apocalittico. Al di là di questa osservazione, l’elenco del 2021 (a cui stavolta aggiungiamo anche i fantasy, comunque non molti) riproduce in gran parte quello dell’anno passato, nella speranza che tali film possano finalmente uscire. Nelle sale? Ce lo auguriamo, ma alcuni – come Boss Level – sono stati già dirottati sulle piattaforme streaming, o avranno un’uscita ibrida. Non sarebbe sorprendente se altri seguissero lo stesso esempio.

Ecco la lista, in rigoroso ordine sparso:

CHAOS WALKING di Doug Liman

Tratto da Il buco nel rumore, primo capitolo della trilogia di Patrick Ness, Chaos Walking è il nuovo film di Doug Liman. La storia si svolge sul pianeta alieno di Mondo Nuovo, ormai colonizzato dall’umanità, dove un germe ha ucciso tutta la popolazione femminile e ha liberato un flusso di suoni e immagini chiamato “Rumore”, attraverso il quale chiunque può sentire i pensieri e le emozioni altrui; tale cacofonia, però, è talmente invasiva da condurre alcuni uomini alla pazzia. Il protagonista è Todd Hewitt (Tom Holland), che incontra una ragazza chiamata Viola Eade (Daisy Ridley) e scopre qualcosa di straordinario: attorno a lei, il Rumore viene annullato. Insieme, i due giovani devono affrontare una rischiosissima avventura per scoprire i segreti di Mondo Nuovo. Nel cast figurano inoltre Cynthia Erivo, Mads Mikkelsen, Nick Jonas, Demián Bichir, Ray McKinnon, David Oyelowo e Kurt Sutter, mentre alla sceneggiatura ha lavorato anche Charlie Kaufman.

Uscita americana: 5 marzo 2021
Uscita italiana: da definire

LITTLE FISH di Chad Hartigan

Little Fish

Dramma romantico-fantascientifico scritto da Mattson Tomlin (co-sceneggiatore di The Batman), Little Fish è ambientato durante una terribile pandemia. Nulla a che vedere con il Covid-19, ovviamente: si tratta infatti di un virus immaginario che cancella progressivamente i ricordi, costringendo Jude (Jack O’Connell) e la moglie Emma (Olivia Cooke) a lottare per non perdere la memoria del loro amore. Alla regia c’è Chad Hartigan, noto per Luke and Brie Are on a First Date, Martin Bonner e Morris l’americano.

Uscita americana: 5 febbraio 2021
Uscita italiana: da definire

MORTAL KOMBAT di Simon Mcquoid

Mortal Kombat

Dopo i film degli anni Novanta e vari tentativi sul piccolo schermo, Mortal Kombat torna al cinema con un reboot prodotto da James Wan e diretto dall’esordiente Simon Mcquoid. Nel cast ritroveremo alcuni tra i guerrieri più amati del picchiaduro Midway, interpretati da Ludi Lin (Liu Kang), Jessica McNamee (Sonya Blade), Josh Lawson (Kano), Joe Taslim (Sub-Zero), Mehcad Brooks (Jackson “Jax” Briggs), Max Huang (Kung Lao), Sisi Stringer (Mileena), Chin Han (Shang Tsung), Hiroyuki Sanada (Scorpion) e Tadanobu Asano (Raiden). La sceneggiatura è stata scritta da Greg Russo (Highwaymen) e Dave Callaham (Wonder Woman 1984, Shang-Chi), mentre la storia è opera di Oren Uziel (Shimmer Lake, The Cloverfield Paradox) e dello stesso Russo.

Uscita americana: 16 aprile 2021
Uscita italiana: da definire

INFINITE di Antoine Fuqua

Infinite

Antoine Fuqua torna a lavorare con Mark Wahlberg dopo Shooter, ma stavolta si tratta di un film di fantascienza basato sul romanzo The Reincarnationist Papers di Erik Maikranz. Il protagonista, Evan Michaels, scopre che le allucinazioni che lo perseguitano sono in realtà i ricordi delle sue vite passate, ed entra in contatto con un’antica società segreta composta da uomini dotati dello stesso potere. Nel corso dei secoli, i membri del gruppo hanno accumulato i talenti delle loro incarnazioni precedenti, acquisendo capacità quasi sovrumane che hanno usato per influenzare il corso della Storia. Il cast include anche Chiwetel Ejiofor, Jason Mantzoukas, Dylan O’Brien, Sophie Cookson, Rupert Friend, Tom Hughes e Toby Jones.

Uscita americana: 28 maggio 2021
Uscita italiana: da definire

BOSS LEVEL di Joe Carnahan

Boss Level

A sette anni dal suo ultimo film per il grande schermo, Joe Carnahan torna al cinema con Boss Level. In questo caso, la fantascienza si mescola all’azione: Roy Pulver (Frank Grillo) è un ex soldato delle forze speciali che si ritrova intrappolato in un loop temporale a causa di un sinistro programma governativo, e rivive continuamente il giorno della sua morte. Insomma, un po’ Ricomincio da capo e un po’ Edge of Tomorrow. Nel cast anche Mel Gibson, Will Sasso, Naomi Watts, Annabelle Wallis, Rob Gronkowski, Ken Jeong e Michelle Yeoh. Il film è stato acquisito da Hulu, quindi uscirà in streaming negli Stati Uniti.

Uscita americana: da definire
Uscita italiana: da definire

SPACE JAM: A NEW LEGACY di Malcolm D. Lee

Vi ricordate quando Michael Jordan giocava a basket con i Looney Tunes? Ebbene, LeBron James prenderà il suo posto in Space Jam: A New Legacy, sequel prodotto da Ryan Coogler e diretto da Malcolm D. Lee. Il grande cestista si ritroverà intrappolato in una realtà virtuale insieme al figlio Dom, e dovrà partecipare a un torneo di pallacanestro insieme a Bugs Bunny e agli altri personaggi. La sceneggiatura è opera dello stesso Coogler e di Sev Ohanian.

Uscita americana: 16 luglio 2021
Uscita italiana: da definire

LA TERRA DEI FIGLI di Claudio Cupellini

Non sappiamo quando uscirà, ma nella lista è il caso di inserire anche La terra dei figli di Claudio Cupellini. Basato sull’omonimo romanzo grafico di Gipi, il film è ambientato in un mondo post-apocalittico dove un padre e suo figlio, tra i pochi superstiti, vivono su una palafitta in riva al lago. L’uomo affida i suoi pensieri a un quaderno, ma il ragazzo non è in grado di decifrare quei segni; così, alla morte del genitore, il figlio intraprende un viaggio alla ricerca di qualcuno che sappia interpretarli. Nel cast figurano Leon de La Vallée, Paolo Pierobon, Maria Roveran, Fabrizio Ferracane, Maurizio Donadoni, Franco Ravera, Valerio Mastandrea e Valeria Golino.

Uscita: da definire

FREE GUY di Shawn Levy

Prosegue la rielaborazione dei tòpoi videoludici sul grande schermo: Free Guy è la storia di un impiegato di banca (Ryan Reynolds) che vive in una città dove la violenza è all’ordine del giorno… ma in realtà si tratta di un videogame open world, e lui non è altro che un personaggio non giocante. Guidato da un grande ottimismo, decide di ribellarsi al “sistema” e di prendere la situazione nelle sue mani, diventando un eroe. Shawn Levy torna alla regia di un film dopo sei anni, durante i quali ha diretto – fra gli altri – sei episodi di Stranger Things, serie di cui è anche produttore. Nel cast di questa action-comedy fantascientifica figurano inoltre Jodie Comer, Taika Waititi, Joe Keery e Utkarsh Ambudkar.

Uscita americana: 21 maggio 2021
Uscita italiana: da definire

BIOS di Miguel Sapochnik

Acclamato per il suo lavoro in Game of Thrones, Miguel Sapochnik dirige un film di fantascienza ad alto impatto emotivo. Ci troviamo in un mondo post-apocalittico, e l’ultimo uomo sulla Terra (Tom Hanks) è uno scienziato morente che costruisce un robot (Caleb Landry Jones) per proteggere la vita del suo amato cane. Il robot imparerà il significato dell’amore e dell’amicizia, insieme a cosa significa essere umani. Nel cast figurano anche Samira Wiley, Skeet Ulrich, Laura Harrier, Lora Martinez-Cunningham, Alexis Raben, Jon Donahue, Oscar Avila e Christopher Farrar.

Uscita americana: 16 aprile 2021
Uscita italiana: da definire

THE TOMORROW WAR di Chris McKay

Chris McKay, regista di Lego Batman, dirige il suo primo film in live-action: The Tomorrow War è ambientato nel futuro, quando l’umanità è impegnata in una guerra contro gli alieni. Gli invasori stanno vincendo, quindi gli scienziati terrestri inventano un modo per reclutare i soldati del passato e schierarli in battaglia. Insomma, il genere bellico incontra la fantascienza. Nel cast troveremo Chris Pratt, Yvonne Strahovski, J.K. Simmons, Betty Gilpin, Ryan Phillippe, Sam Richardson, Theo Von, Jasmine Mathews, Keith Powers, Mary Lynn Rajskub, Edwin Hodge, Seychelle Gabriel, Alan Trong, Chibuikem Uche e Alexis Louder.

Uscita americana: 23 luglio 2021
Uscita italiana: da definire

FREAKS OUT di Gabriele Mainetti

Freaks Out

Reduce dal successo di Lo chiamavano Jeeg Robot, Gabriele Mainetti si conferma il nuovo araldo del cinema fantastico italiano: il suo nuovo film, Freaks Out, racconta infatti le avventure di quattro circensi nella Roma del 1943, tutti dotati di poteri sovrumani. Li useranno per combattere i nazisti durante l’occupazione della capitale. Nel cast figurano Freaks Out figurano Aurora Giovinazzo, Claudio Santamaria, Pietro Castellitto, Giancarlo Martini, Giorgio Tirabassi, Max Mazzotta e Franz Rogowski. La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Mainetti con il sodale Nicola Guaglianone.

Uscita: da definire

GODZILLA VS. KONG di Adam Wingard

Godzilla Vs. Kong

Il Monsterverse della Warner Bros. è uno dei pochi franchise fantascientifici che torneranno sul grande schermo nel 2020, quindi è giusto dedicare una posizione all’atteso cross-over Godzilla Vs. Kong. Non ci sono molti dettagli specifici sulla trama, ma gli eventi di Godzilla II: King of the Monsters hanno preparato il terreno per lo scontro tra i due kaijū più famosi di sempre: se è vero che Godzilla si è preso la corona di Re dei Mostri, possiamo star certi che Kong non resterà a guardare. Intanto, una cospirazione minaccia di spazzare via tutti i Titani. Nel cast figurano Millie Bobby Brown, Eiza González, Alexander Skarsgård, Rebecca Hall, Jessica Henwick, Lance Reddick, Kyle Chandler, Ziyi Zhang, Brian Tyree Henry, Demián Bichir e Julian Dennison. Per il regista Adam Wingard, abituato agli horror indipendenti, sarà il primo blockbuster.

Uscita americana: 21 maggio 2021 (anche su HBO Max)
Uscita italiana: da definire

MATRIX 4 di Lana Wachowski

Keanu Reeves

Matrix 4 è tuttora avvolto nel mistero (non c’è nemmeno un titolo ufficiale), ma suscita molta curiosità: la saga è infatti sfumata nei primi anni Duemila, senza ottenere il successo sperato nelle sue ramificazioni cross-mediali, e sarà interessante vedere come se la cava in un contesto storico diverso. Lana Wachowski – anche sceneggiatrice con Aleksander Hemon e David Mitchell – dirige da sola, dato che la sorella Lilly ha deciso di allontanarsi da Hollywood. Nel cast tornano Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss, nonostante i loro personaggi siano deceduti in Matrix Revolutions.

Uscita americana: 22 dicembre 2021 (anche su HBO Max)
Uscita italiana: da definire

THE GREEN KNIGHT di David Lowery

The Green Knight

The Green Knight non è solo il fantasy più atteso del 2021, ma anche uno dei film su cui si ripongono maggiori aspettative per il prossimo anno, indipendentemente dal genere: merito del talento eclettico di David Lowery, del marchio qualitativo di A24 e di uno splendido trailer. Il film è basato su Sir Gawain e il Cavaliere Verde, romanzo cavalleresco del XIV secolo. Al centro della storia troviamo l’eponimo Gawain (Dev Patel), che deve pagare pegno al Cavaliere Verde (Ralph Ineson) dopo aver accettato la sua sfida.

Uscita americana: 31 luglio 2021
Uscita italiana: da definire

DUNE di Denis Villeneuve

Dune

Progetto ambizioso e di altissimo profilo, il Dune di Denis Villeneuve è il sci-fi più atteso del 2021 per la sua combinazione di fattori: una saga leggendaria, un autore di talento e una grande produzione. Villeneuve è chiaramente portato per la fantascienza d’autore (Arrival e Blade Runner 2049 lo dimostrano, nonostante il fallimento commerciale di quest’ultimo), ma la saga di Frank Herbert potrebbe rappresentare un livello di sfida ancora più elevato. Il film – presentato come uno “Star Wars per adulti” – coprirà solo metà del primo libro. Nel cast figurano Timothée Chalamet (Paul Atreides), Rebecca Ferguson (Lady Jessica), Dave Bautista (Glossu Rabban), Stellan Skarsgård (Barone Harkonnen), Charlotte Rampling (Reverenda Madre Mohiam), Oscar Isaac (Duca Leto Atreides), Zendaya (Chani), Javier Bardem (Stilgar), Josh Brolin (Gurney Halleck), Jason Momoa (Duncan Idaho), David Dastmalchian (Piter De Vries) e Chang Chen (Dr. Wellington Yueh).

Uscita americana: 1 ottobre 2021 (anche su HBO Max)
Uscita italiana: da definire

QUI trovate gli altri film, divisi per genere, più attesi del 2021

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.