Ecco perché Death to 2020 non è disponibile su Netflix in Italia

Ecco perché Death to 2020 non è disponibile su Netflix in Italia

Di Filippo Magnifico

Death to 2020, il nuovo progetto realizzato dal creatore diBlack Mirror Charlie Brooker, è arrivato su Netflix il 27 dicembre.
Beh, più o meno. Perché in realtà il mockumentary (un finto documentario sulla scia di The Blair Witch Project o produzioni televisive come American Vandal) incentrato sul 2020 non è ancora disponibile qui in Italia.
Il motivo? La creazione dei sottotitoli sta richiedendo più tempo del previsto, come confermato in un Tweet ufficiale. Netflix ha in ogni caso garantito che sarà disponibile a livello globale entro il 31 dicembre.

Il tweet

LEGGI ANCHE: Death to 2020: un anno da dimenticare, ricordato da Charlie Brooker

Il trailer di Death to 2020

La trama

2020: un anno così [inserire un aggettivo terribile della scelta], neanche i creatori di Black Mirror sono riusciti a inventarlo … ma questo non significa che non abbiano qualcosa da aggiungere. Death to 2020 è un evento comico che racconta la storia del terribile anno che è stato – e forse continua ad essere?
Il documentario alterna le voci di alcune delle (finte) personalità importanti del mondo, con filmati d’archivio di vita reale che coprono gli ultimi 12 mesi.

Il cast

Il cast di Death to 2020 comprende un bel po’ di grandi nomi, nello specifico:

  • Samuel L. Jackson nel ruolo di Dash Bracket, un reporter del New Yorkerly Times
  • Hugh Grant nel ruolo Tennyson Foss, uno storico
  • Lisa Kudrow nel ruolo Jeanetta Grace Susan, una portavoce non ufficiale del partito conservatore
  • Leslie Jones nel ruolo Dr. Maggie Gravel, una psicologa del comportamento
  • Joe Keery nel ruolo Duke Goolies, un millennial della gig economy
  • Kumail Nanjiani nel ruolo Bark Multiverse, CEO della compagnia Shreekr
  • Tracey Ullman nel ruolo della Regina Elisabetta II
  • Cristin Milioti nel ruolo Kathy Flowers, una “soccer mom
  • Diane Morgan nel ruolo Gemma Nerrick, un cittadino medio
  • Samson Kayo nel ruolo Pyrex Flask, uno scienziato
  • Laurence Fishburne è il narratore
  • Charlie Brooker è James, il regista

LEGGI ANCHE

Godzilla e Kong all’attacco nel poster IMAX 5 Marzo 2024 - 12:15

La locandina di Godzilla e Kong - Il nuovo impero per il circuito IMAX ritrae i due titani all'attacco in Egitto.

Dune: Messiah si farà? Il CEO di Legendary è molto ottimista 5 Marzo 2024 - 10:45

Josh Grode di Legendary sarà ben felice di realizzare Dune: Messiah - terzo capitolo della saga - se Denis Villeneuve vorrà farlo.

Dragon Trainer, Ruth Codd sarà Phlegma nel live-action 5 Marzo 2024 - 9:15

Ruth Codd (La caduta della casa degli Usher) interpreterà la vichinga Phlegma nel live-action di Dragon Trainer.

Dune: Parte Due apre con $182.5M al box office mondiale 5 Marzo 2024 - 6:52

Dune: Parte Due ha incassato in Nord America $82.5M più del doppio del primo Dune ($41M).

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI