L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Coyote vs. Acme e il musical The Color Purple nel 2023, nei cinema

Coyote vs. Acme e il musical The Color Purple nel 2023, nei cinema

Di Marlen Vazzoler

Questa notte Toby Emmerich, presidente del Warner Bros. Pictures Group, ha annunciato le date di tre film evento che verranno lanciati globalmente nelle sale cinematografiche e non su HBO Max.

Il primo è Furiosa, di cui vi abbiamo appena parlato, gli altri due sono: Coyote vs. Acme, la pellicola ibrida diretta da Dave Green in uscita il 21 luglio 2023 e il musical The Color Purple, previsto per il 20 dicembre 2023.

Questo annuncio sembra voler assicurare che la Warner non ha intenzione di abbandonare la distribuzione nelle sale a favore del servizio streaming dello studio. Ricordiamo che la WB ha annunciato che le 17 pellicole che compongono la line-up del 2021 verranno distribuite contemporaneamente nei cinema e su HBO Max (dove rimarranno solo per 31 giorni).

Il primo esperimento avverrà questo venerdì con l’uscita ibrida di Wonder Woman 1984 nei cinema (su 5.8 mila sale tra USA e Canada solo 2.4 mila rimangono aperte) e su HBO Max (sta offrendo uno sconto del 20% per l’abbonamento ai primi sei mesi del servizio).

Coyote vs. Acme

Sceneggiato da James Gunn, Jeremy Slater, Jon Silberman, Josh Silberman e Samy Burch, è incentrato sulla rivalità tra Willy il Coyote e il suo fornitore preferito, l’Acme.

La storia si ispira ai personaggi dei Looney Tunes e Merrie Melodies e al fittizio articolo del New Yorker ‘Coyote v. Acme’ di Ian Frazier. La pellicola è prodotta da Chris DeFaria, ex capo della DreamWorks Animation e produttore del film di Tom & Jerry,
e da Gunn tramite la sua casa di produzione, la Two Monkeys, A Goat and Another, Dead, Monkey.

The Color Purple

Il musical è basato sull’omonimo spettacolo di Broadway premiato con il Tony Award, diretto da Blitz Bazawule (Black is King, The Burial of Kojo, Cherish the Day). La pellicola è prodotta da Oprah Winfrey con la sua Harpo Films, Steven Spielberg con l’Amblin Entertainment, Scott Sanders e Quincy Jones.

I produttori esecutivi sono Alice Walker, Rebecca Walker, Mara Jacobs, Carla Gardini, Kristie Macosko Krieger e Adam Fell. La sceneggiatura è opera di Marcus Gardley (The Chi), con musiche e testi di Brenda Russell, Allee Willis e Stephen Bray.

Fonte Deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Awkwafina e Sam Rockwell doppieranno The Bad Guys della DreamWorks 31 Luglio 2021 - 19:00

DreamWorks ha annunciato i doppiatori, tra cui Awkwafina e Sam Rockwell, del lungometraggio animato The Bad Guys in arrivo nel 2022.

Peacock, la piattaforma streaming di NBCUniversal, arriva in Italia su Sky 31 Luglio 2021 - 18:00

La programmazione di Peacock sarà disponibile per tutti gli abbonati Sky senza costi aggiuntivi

Russell Crowe dirigere il thriller Poker Face 31 Luglio 2021 - 17:00

Dopo The Water Diviner Russell Crowe torna dietro la macchina da presa per dirigere il thriller Poker Face con Liam Hemsworth, RZA ed Elsa Pataky

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.