L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Flash: fermate le riprese della stagione 7 per un caso di Covid

The Flash: fermate le riprese della stagione 7 per un caso di Covid

Di Marco Triolo

Un non meglio identificato “membro della squadra” di The Flash è risultato positivo al coronavirus e la lavorazione della serie è stata temporaneamente fermata. Lo rivela Deadline, che aggiunge che la persona in questione è asintomatica e in auto-isolamento. Warner Bros Television ha deciso di fermare le riprese per “abbondanza di cautela” e avviare il tracciamento dei contatti. Lo studio determinerà se sarà possibile riprendere a breve la lavorazione con un nuovo piano, per escludere la persona contagiata e le persone entrate potenzialmente in contatto con lei sul set.

The Flash e il Covid

Il Covid-19 ha ripetutamente messo i bastoni tra le ruote alla lavorazione di The Flash. A marzo, le riprese della stagione 6 sono state fermate e dunque la stagione è stata ridotta a 19 episodi anziché i normali 22. In seguito, The CW ha dovuto posticipare il finale per terminare la post-produzione, in ritardo sempre a causa del lockdown. Infine, la lavorazione della stagione 7 è iniziata più tardi del previsto per via del ritardo accumulato dal laboratorio che si occupa di processare i tamponi di cast e troupe.

Inoltre, la star Grant Gustin ha detto che la pandemia ha rimandato le trattative per il rinnovo della serie per un’ottava e nona stagione. Il rinnovo dovrebbe comunque arrivare prima o poi, dato che The Flash è ora la serie di punta del CWverse dopo la conclusione di Arrow e la cancellazione di Supergirl.

Se tutto andrà bene, la stagione 7 di The Flash debutterà il 23 febbraio su The CW.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tutti i film horror in tv dal 24 al 30 settembre 24 Settembre 2021 - 11:17

ScreenWEEK è qui per proporvi una settimana all’insegna del brivido! Ecco la programmazione completa dei film horror in arrivo sul piccolo schermo nei prossimi sette giorni.

Venom: La furia di Carnage – Nuovo spot, Woody Harrelson voleva che Andy Serkis desse la voce a Carnage 24 Settembre 2021 - 11:00

Woody Harrelson voleva che Andy Serkis prestasse la voce a Carnage in Venom: La furia di Carnage, ma il regista ha insistito che lo facesse lui.

Box Office Italia: Dune supera i 3 milioni, seconda posizione per Space Jam 24 Settembre 2021 - 10:01

Dune, il kolossal fantascientifico diretto da Denis Villeneuve, continua a dimostrarsi il favorito del pubblico italiano e supera i 3 milioni. Seguono Space Jam: New Legends e Tre Piani.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Un non meglio identificato “membro della squadra” di The Flash è risultato positivo al coronavirus e la lavorazione della serie è stata temporaneamente fermata. Lo rivela Deadline, che aggiunge che la persona in questione è asintomatica e in auto-isolamento. Warner Bros Television ha deciso di fermare le riprese per “abbondanza di cautela” e avviare il […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.