L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Star Wars – The Mandalorian: Chi è il Grand’ammiraglio Thrawn?

Star Wars – The Mandalorian: Chi è il Grand’ammiraglio Thrawn?

Di Andrea Suatoni

Nell’ultimo episodio di The Mandalorian, viene nominato (per non fare spoiler, vi rimandiamo alla serie per scoprire come, dove e perché) un personaggio “controverso”, quantomeno a livello di canonicità nel mondo di Star Wars: il Grand’Ammiraglio Thrawn. Chi è questo personaggio destinato (forse) ad approdare presto nella serie su Disney+?

STAR WARS LEGENDS

Il Grand’Ammiraglio Thrawn (il suo vero nome è Mitth’raw’nuruodo) esordisce in L’erede dell’Impero, romanzo del 1991 scritto da Timothy Zahn. E’ il primo libro di una trilogia, nota appunto come Trilogia di Thrawn, che racconta una nuova “guerra stellare” fra il Grand’Ammiraglio Thrawn, sotto cui si sono riunite le ultime forze dell’Impero dopo la sconfitta subita in Star Wars Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi, e le forze della Nuova Repubblica guidate da Leia e Han Solo (insieme a Luke e a una nuova discendenza di Cavalieri Jedi).
Thrawn è un membro della razza chiss, umanoidi dalla caratteristica pelle blu e dai rossi occhi scintillanti. E’ considerato dai suoi pari “Il più brillante fra i sottoposti dell’Imperatore“, arrivato al suo grado grazie principalmente al suo acume tattico; ma è conosciuto anche perché diabolico e spietato nel raggiungimento dei suoi obiettivi. Allo stesso tempo però, Thrawn sembrerebbe essere anche meno “megalomane” e xenofobo di Palpatine: le sue azioni, spesso senza scrupoli e scorrette, sono dettate principalmente da ragioni economiche e politiche.

Nella trilogia di Thrawn, il Grand’Ammiraglio muove una efficace offensiva verso la Nuova Repubblica, arrivando fin quasi a sconfiggere gli eroi protagonisti; infine sarà Rukh, la guardia personale di Thrawn, ad assassinarlo a causa delle bugie del Grand’Ammiraglio stesso, che aveva ridotto in schiavitù il suo mondo natale.

La trilogia di Thrawn è stata adattata anche in una serie a fumetti (edita fra il 1995 e il 1998); Timothy Zahn ha riutilizzato negli anni immediatamente successivi Thrawn in altri suoi romanzi, ma mai in modo centrale come nella trilogia. Lo stesso personaggio è apparso anche in alcuni racconti brevi ed in alcuni videogiochi.

La sua intera continuity, a fronte dell’acquisto del brand Star Wars da parte di Walt Disney, è stata completamente cancellata: dal 2014, tutte le vicende fin qui riportate relative al Grand’Ammiraglio Thrawn sono da considerarsi non canoniche, entrando quindi a far parte dell’etichetta Star Wars Legends (che appunto ricomprende tutte quelle opere, da romanzi, a fumetti, a videogiochi, escluse dal “reale” mondo allargato di Star Wars basato sulle 3 trilogie cinematografiche).

DI NUOVO IN CANON

Nel Settembre del 2016, Thrawn viene inserito anche nel canone originale di Star Wars: il suo esordio avviene in uno episodio speciale della serie animata Star Wars Rebels. Il personaggio è praticamente lo stesso che i fan conoscevano già a livello fisico e caratteriale, mentre la sua storia, seppur simile a quella in Star Wars Legends, viene riscritta da zero.

Star Wars Rebels  è ambientata a metà fra la trilogia prequel e la trilogia originale: nella terza e nella quarta stagione della serie, il Grand’Ammiraglio Thrawn ha una parte molto ampia, contendendosi con Darth Maul il ruolo di villain principale. Thrawn è determinato a scovare la base dei ribelli, e riesce nei suoi intenti smascherando una spia fra le sue fila: riesce quindi a dare un duro colpo alla ribellione decimandone le fila e costringendo i superstiti alla fuga.

Timothy Zahn ha pubblicato anche una nuova trilogia di romanzi sul personaggio: si tratta di Star Wars: Thrawn, Thrawn: Alliances e Thrawn: Treason. Non si tratta però di un “reboot” delle vecchie storie in Star Wars Legends: la nuova trilogia di Thrawn racconta una storia ambientata nel passato dell’uomo, dal primo incontro con l’Impero alla “gloria” ricevuta all’interno dell’esercito imperiale (è quindi ambientato molti anni prima rispetto alla sua apparizione in Star Wars Rebels).
I nuovi romanzi di Zahn raccontano quindi la storia di un esiliato dal suo pianeta natale (Csilla) che si unisce all’Impero subito dopo esserne stato catturato e fin da subito si distingue per le sue doti di stratega, diventando in poco tempo una delle più preziose risorse dell’Impero e attirando su di sé la stima e il favore dell’imperatore Palpatine.

Zahn ha appena iniziato una ulteriore trilogia di romanzi sul personaggio, intitolata Thrawn: Ascendancy. Il primo libro, dal titolo Book I: Chaos Rising è uscito lo scorso 1 Settembre, e va a scavare ancora più indietro nella vita del (futuro) Grand’Ammiraglio incentrandosi sulla sua infanzia su Csilla, sui particolari aspetti della società di questo mondo e sulle difficoltà della vita nelle Regioni Ignote. Il secondo volume dovrebbe invece arrivare a Maggio 2021.

—–ATTENZIONE: POSSIBILI SPOILER A SEGUIRE—–

 

The Mandalorian 2x02

THE MANDALORIAN

Nell’episodio The Jedi di The Mandalorian, quinto della seconda stagione, il Grand’Ammiraglio Thrawn viene menzionato da Ahsoka Tano, che crede egli sia ancora vivo dopo gli eventi raccontati in Star Wars Rebels. Non sappiamo ancora se Thrawn apparirà anche in questa serie (né chi potrebbe interpretarlo), ma le possibilità che il personaggio esordisca finalmente in live-action, che sia in The Mandalorian o in una eventuale serie con protagonista Ahsoka Tano (come vorrebbero vari rumor non ufficiali) sono altissime.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hypnotic: in partenza il nuovo film di Robert Rodriguez, Hala Finley entra nel cast 17 Settembre 2021 - 20:30

Le riprese partiranno a breve in Texas. Nel cast anche la giovane star di We Can Be Heroes e Man with a Plan

Succession: il trailer ufficiale della Stagione 3 17 Settembre 2021 - 20:17

La terza stagione di Succession farà il suo debutto su HBO il 17 ottobre. Ecco il trailer!

The Morning Show – Tutto ciò che c’è da sapere sulla seconda stagione, da oggi su AppleTV+ 17 Settembre 2021 - 20:10

La seconda stagione di The Morning Show inizia oggi con il primo episodio: ecco alcune informazioni sul nuovo capitolo dello show!

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".