L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Red Notice: Ryan Reynolds ha registrato oltre 400 messaggi per ringraziare tutti i membri della troupe

Red Notice: Ryan Reynolds ha registrato oltre 400 messaggi per ringraziare tutti i membri della troupe

Di Filippo Magnifico

Nei primi giorni di novembre, Ryan Reynolds ha terminato le riprese di Red Notice, il blockbuster Netflix in cui divide la scena con Gal Gadot e Dwayne Johnson.

L’attore ha festeggiato con un post su Instagram, accompagnato da un sentito omaggio a tutte le persone coinvolte nella produzione.
Ma a quanto pare la sua riconoscenza nei confronti della troupe non si è limitata solo a quel messaggio.

Ryan Reynolds ha infatti registrato più di 400 videomessaggio personalizzati, destinati ad ogni membro della troupe e ai componenti della sua famiglia (in alcuni casi anche per gli amici a quattro zampe).
È stato lo stesso attore a confermare la cosa, rilasciando alcune dichiarazioni in esclusiva all’Hollywood Reporter:

Eravamo tutti in lockdown, il morale era molto basso. Non si poteva andare da nessuna parte ad eccezione dell’albergo e del set. E alcune persone avevano le famiglie che si trovano letteralmente ad un miglio di distanza. Non posso neanche immaginare quello che hanno provato.

Il film

Red Notice è scritto e diretto da Rawson Marshall Thurber, autore di Skyscraper e Una spia e mezzo. Al centro dell’avventura globale ci sono “il più grande ladro d’arte al mondo, il più grande tracker, il più grande truffatore”. The Rock interpreterà un agente dell’Interpol incaricato di acciuffare, appunto, il più ricercato ladro d’arte internazionale. Il “Red Notice” del titolo è il nome in codice con cui vengono classificate dall’Interpol le più importanti segnalazioni sui criminali ricercati.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Julia Butters da C’era una volta a Hollywood al biopic di Spielberg 16 Giugno 2021 - 10:30

L'attrice, attualmente impegnata sul set di The Gray Man dei fratelli Russo, sarà la sorella del protagonista, ispirato a Steven Spielberg

Morbius farà parte del MCU? Secondo Tyrese Gibson sì, ma la Sony smentisce 16 Giugno 2021 - 10:09

Nelle ultime ore Morbius, il cinecomic con Jared Leto basato sull’omonimo vampiro della Marvel, è tornato alla ribalta.

Bullet Train – Sony fissa l’uscita americana per aprile 2022 16 Giugno 2021 - 9:45

Bullet Train, l'atteso action di David Leitch con Brad Pitt e altre star, uscirà l'8 aprile 2022 nelle sale americane, stesso giorno di Sonic 2 e The Northman.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.