Red Notice: riprese finite per Ryan Reynolds, che festeggia con una foto dal set

Red Notice: riprese finite per Ryan Reynolds, che festeggia con una foto dal set

Di Marco Triolo

Ryan Reynolds ha finito di girare la sua parte in Red Notice, il blockbuster Netflix in cui divide la scena con Gal Gadot e Dwayne Johnson. L’attore ha deciso di festeggiare con un post su Instagram, in cui, oltre a una foto dietro le quinte, ha pubblicato un sentito omaggio a tutti i coinvolti. Ricordiamo, infatti, che Red Notice è stato uno dei film bloccati dalla pandemia. Le riprese sono ripartite a settembre sotto rigide misure anti-Covid.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

There haven’t been a lot of movies lately. I miss them. Yesterday was my final day on #RedNotice. We started this film 10 months ago. We stopped in March with no idea when or if we’d go back. With the help of so many whip-smart health and safety workers, Netflix found a way to get us back to work. My hat is OFF to this crew. I can’t emphasize their grit enough. Over 300 souls living in a sequestered bubble to make this a reality. They went to work under the most intense circumstances every day. That sacrifice is not only theirs, but it also belongs to their family, friends and loved ones who haven’t seen them in months. Not all heroes wear capes. Some wear masks. And visors. And have cotton swabs shoved up their noses every day. #RedNotice @netflix ?: @masistills @hhgarcia41

Un post condiviso da Ryan Reynolds (@vancityreynolds) in data:

Le parole di Ryan Reynolds

Non sono usciti tanti film ultimamente. Mi mancano. Ieri è stato il mio ultimo giorno sul set di Red Notice. Abbiamo iniziato questo film 10 mesi fa. Ci siamo fermati in marzo senza un’idea di quando o se saremmo tornati. Con l’aiuto di molti, svegli operatori sanitari, Netflix ha trovato un modo per farci tornare al lavoro.

Tanto di cappello a questa squadra. Non è possibile sottolineare la loro grinta a sufficienza. Oltre 300 anime chiuse in una bolla isolata per realizzare tutto questo. Sono andati tutti al lavoro nelle circostanze più difficili ogni giorno. Quel sacrificio non è solo loro, ma appartiene alle loro famiglie, agli amici e ai cari che non li hanno visti per mesi. Non tutti gli eroi indossano mantelli. Alcuni indossano maschere. E si fanno infilare tamponi di cotone su per il naso ogni giorno.

Red Notice è scritto e diretto da Rawson Marshall Thurber, autore di Skyscraper e Una spia e mezzo. Al centro dell’avventura globale ci sono “il più grande ladro d’arte al mondo, il più grande tracker, il più grande truffatore”. The Rock interpreterà un agente dell’Interpol incaricato di acciuffare, appunto, il più ricercato ladro d’arte internazionale. Il “Red Notice” del titolo è il nome in codice con cui vengono classificate dall’Interpol le più importanti segnalazioni sui criminali ricercati.

Fonte: ComicBook.com

LEGGI ANCHE

Steven Spielberg dirigerà un film sugli UFO 17 Aprile 2024 - 21:30

Quale sarà il prossimo film diretto da Steven Spielberg? Molto probabilmente una pellicola sugli UFO

Martin Scorsese dirigerà un film su Frank Sinatra con Leonardo DiCaprio e Jennifer Lawrence, dopo Life of Jesus 17 Aprile 2024 - 20:56

Andrew Garfield e Miles Teller in Life of Jesus di Martin Scorsese, Leonardo DiCaprio e Jennifer Lawrence nel biopic su Frank Sinatra

Werner Herzog sarà uno dei doppiatori del film animato a mano diretto da Bong Joon-ho 17 Aprile 2024 - 18:45

Werner Herzog sarà uno dei doppiatori del lungometraggio animato diretto da Bong Joon-ho, ancora senza un titolo.

Estranei, il film di Andrew Haigh dal 24 aprile su Disney+ 17 Aprile 2024 - 18:00

Estranei, il film diretto da Andrew Haigh e interpretato da Andrew Scott e Paul Mescal, sarà disponibile in streaming dal 24 aprile in esclusiva su Disney+.

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI