L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Megan is Missing: come un horror del 2011 è diventato virale su TikTok

Megan is Missing: come un horror del 2011 è diventato virale su TikTok

Di Marco Triolo

Il caso di Megan is Missing, diventato recentemente virale su TikTok, dimostra ancora una volta il potere del passaparola sui social. Una cassa di risonanza fenomenale, che si autoalimenta ed è in grado di rendere popolare persino un film del 2011, che alla sua uscita non è che fosse stato proprio accolto a braccia aperte.

Per la verità, Megan is Missing, un horror found footage diretto da Michael Goi (American Horror Story, Le terrificanti avventure di Sabrina), fu girato addirittura nel 2006, ma gli ci vollero cinque anni per ottenere uno straccio di distribuzione. All’epoca, venne persino bandito in Nuova Zelanda, dove l’Office of Film and Literature Classification lo definì “sgradevole” e “nocivo al bene pubblico” a causa dell’eccesso di violenza e contenuti sessuali con protagonisti adolescenti.

Insomma, Megan is Missing non è certo considerato un classico. Per quanto sia un bene che un horror sappia scioccare il pubblico, il film di Goi ha più che altro scatenato reazioni di disgusto ed è stato giudicato eccessivo e gratuito. Questo nonostante il regista abbia sottolineato come la violenza snervante del suo film fosse voluta, per mostrare ai più giovani il pericolo dei predatori online.

La trama

Megan is Missing è incentrato su due amiche di 14 anni, Megan Stewart (Rachel Quinn) e Amy Herman (Amber Perkins). La prima è una ragazza popolare ma con un passato di abusi da parte del patrigno. La seconda è invece tormentata dai bulli. Un giorno, dopo aver conosciuto un ragazzo online, Megan sparisce, e Amber inizia a cercarla. Il finale è cupissimo e molto violento, e include una scena di violenza sessuale che è stata parecchio criticata all’epoca.

Perché è diventato virale

Alcuni utenti di TikTok hanno visto oggi il film e hanno iniziato a sconsigliare la visione ai più sensibili, o per lo meno a prepararsi allo shock. Ovviamente, questo tipo di commenti funziona all’opposto, come una calamita per i curiosi. Ciò ha spinto Michael Goi a intervenire di persona, con un video in cui ha dato qualche consiglio ai potenziali spettatori:

Non guardate il film in piena notte. Non guardate il film da soli. E se vedete le parole “foto numero uno” comparire sullo schermo, avete circa quattro secondi per spegnere il film se già vi siete presi male, prima di iniziare a vedere cose che magari non vorreste vedere.

@michaelgoi##meganismissing♬ original sound – Michael Goi

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Disney+: La Top 10 dei Migliori Contenuti Originali 29 Novembre 2020 - 20:00

Siete utenti Disney+ o state pensando di diventarlo? Ecco alcuni dei migliori contenuti originali presenti sulla piattaforma!

Box Office: I Croods 2 primo negli USA e in Cina 29 Novembre 2020 - 19:51

I Croods 2 – Una Nuova Era al primo posto al box office cinese e americano, con un totale di $35 milioni. Tenet supera i $300 milioni al box office internazionale, Demon Slayer ottiene il secondo incasso di sempre in Giappone

A Johnny Depp è stato negato l’appello contro il Sun 29 Novembre 2020 - 18:00

A Johnny Depp è stato negato l'appello in merito alla sentenza della causa di diffamazione contro il Sun. In UK il suo spot di Dior riceve critiche dal pubblico e sostegno dai fan, mentre la petizione contro la Heard riceve firme dopo il casting di Mikkelsen in Animali Fantastici 3

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.