L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L’isola del dottor Moreau diventa una serie TV dallo sceneggiatore di X-Men: L’inizio

L’isola del dottor Moreau diventa una serie TV dallo sceneggiatore di X-Men: L’inizio

Di Marco Triolo

Zack Stentz, sceneggiatore di X-Men: L’inizio, Thor e Jurassic World: Nuove avventure, scriverà una serie ispirata al classico di H.G. Wells L’isola del dottor Moreau. Prodotta da Dust, etichetta dello studio Gunpowder & Sky, la serie si intitolerà semplicemente Moreau e aggiornerà il romanzo di Wells al presente.

Tanto per cominciare, la protagonista sarà una donna, Jessica Moreau, il cui lavoro nel campo dell’ingegneria genetica attira l’attenzione di un miliardario, disposto a tutto pur di condurre l’umanità verso una nuova evoluzione. E poi, naturalmente, quando Wells pubblicò il romanzo, nel 1896, il DNA ancora non era stato scoperto. Il che rende ancora più incredibile la lungimiranza dell’autore. Nella serie, invece, si parlerà in maniera esplicita di ingegneria genetica, come è ovvio.

La parola all’autore

Lo spiega proprio Zack Stentz, in un comunicato diffuso con l’annuncio della serie:

La doppia elica non era stata neppure sognata da [James] Watson e [Francis] Crick quando H.G. Wells scrisse L’isola del dottor Moreau. Ma il suo romanzo del 1896 si dimostrò incredibilmente preveggente su come la scoperta dei segreti del DNA avrebbe permesso all’umanità di giocare a fare Dio con il mondo della natura, in modi strani e spaventosi. E ora, all’ombra della rivoluzione CRISPR, è arrivato il momento perfetto per rivisitare Moreau e portarlo nel 21° Secolo, tra animali transgenici, bambini progettati e altri avanzamenti scientifici che Wells non avrebbe mai potuto immaginare.

Eric Bromberg, Senior Vice President di Gunpowder & Sky, aggiunge:

Zack ha preso un classico radicato nel tempo e lo ha condotto nel 21° Secolo. Insieme, stiamo creando una storia che si adatta in maniera inquietante al mondo di oggi, ricco di avanzamenti scientifici apparentemente senza limiti e spesso allarmanti. Frankenstein e Doudna sono niente a confronto di Jessica Moreau.

Fonte: Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Just Beyond: Mckenna Grace e Lexi Underwood nella serie Disney+ tratta da R.L. Stine 13 Aprile 2021 - 20:45

La serie antologica è stata creata da Seth Grahame-Smith a partire dai fumetti dell'autore di Piccoli brividi

The Falcon and The Winter Soldier: Chi è la speciale Guest Star che vedremo nel prossimo episodio? 13 Aprile 2021 - 20:05

Una Guest Star d'eccezione è attesa nel nuovo episodio di The Falcon and the Winter Soldier: di chi potrebbe trattarsi?

I giorni dell’abbandono: Natalie Portman nel film dal romanzo di Elena Ferrante 13 Aprile 2021 - 19:30

Il film sarà diretto da Maggie Betts per HBO Films. Tra i produttori anche Fandango

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.