L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Kat Dennings conferma che Disney+ cercherà di far uscire WandaVision quest’anno

Kat Dennings conferma che Disney+ cercherà di far uscire WandaVision quest’anno

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Un Funko POP potrebbe aver svelato uno spoiler su WandaVision

Disney+ non ha ancora annunciato la data di uscita di WandaVision, ma gli indizi suggeriscono che la premiere si terrà entro la fine del 2020. Ebbene, ora Kat Dennings conferma che le intenzioni della piattaforma sono proprio queste.

L’attrice tornerà nel ruolo di Darcy Lewis, l’assistente di Jane Foster che abbiamo visto nei primi due Thor, ed è stata intervistata da Entertainment Tonight:

Per quel che ne so, cercheranno ancora di farla uscire quest’anno.

WandaVision è la serie dei Marvel Studios la cui produzione si trova in uno stato più avanzato, tant’è che le riprese erano finite già prima del lockdown, e nelle scorse settimane si sono svolti i consueti reshoot (non è chiaro se siano già finiti o meno). Comunque, Disney+ potrebbe lanciare la premiere dopo la conclusione di The Mandalorian, il cui ultimo episodio della stagione 2 uscirà il 18 dicembre. In tal modo, i due show non si accavallerebbero, e WandaVision potrebbe debuttare il giorno di Natale. Ovviamente sono solo ipotesi, quindi prendetele con le molle.

Vi ricordo che Black Widow e The Falcon and the Winter Soldier sono stati rinviati al 2021: ciò significa che la serie con Scarlet e Visione sarà l’unico capitolo del Marvel Cinematic Universe nell’arco del 2020, nonché il primo della Fase 4.

WandaVision

LEGGI ANCHE:

Elizabeth Olsen dice che in WandaVision vedremo una Scarlet più vicina ai fumetti

Un indizio suggerisce che WandaVision uscirà in dicembre

Nuove foto dal set di WandaVision

Tutti i ritorni dal passato del MCU in WandaVision

Uno spot di WandaVision

I riferimenti e gli easter egg nel trailer ufficiale di WandaVision

Il trailer ufficiale di WandaVision

La trama di WandaVision è ispirata alla saga Vision Quest?

Anche Evan Peters nel cast di WandaVision?

Il concept art di Andy Park per WandaVision

Il ritorno di Randall Park nelle foto dal set

The Falcon and the Winter Soldier, WandaVision e Loki nello spot del Super Bowl

Interviene lo S.W.O.R.D. nelle foto dal set

Scarlet, Monica Rambeau e lo S.W.O.R.D. nelle foto dal set

Foto e video dal set della serie

La sinossi ufficiale

Con Elizabeth Olsen e Paul Bettany, WandaVision è la prima serie dei Marvel Studios in esclusiva streaming su Disney+. La serie unisce la televisione classica e il Marvel Cinematic Universe, in cui Wanda Maximoff e Visione — due individui dotati di superpoteri che vivono esistenze suburbane idealizzate — cominciano a sospettare che non tutto sia come sembra.

Il cast

Oltre a Elizabeth Olsen e Paul Bettany, nel cast figurano anche Kat Dennings (Darcy Lewis), Randall Park (Jimmy Woo), Teyonah Parris (Monica Rambeau), Kathryn Hahn (“una vicina ficcanaso”) e forse Evan Peters.

Dr. Strange

Pare che la serie sia collegata a Doctor Strange in the Multiverse of Madness, e che sia previsto un cameo dello stesso Stephen Strange (Benedict Cumberbatch).

Showrunner e regista

WandaVision sarà scritta da Jac Schaeffer, la sceneggiatrice di Captain Marvel e Black Widow.

La regia è stata invece affidata a Matt Shakman, esperto regista televisivo che ha diretto episodi di The Good Wife, Fargo, C’è sempre il sole a Filadelfia, Psych, Revenge, You’re the Worst, Game of Thrones e molte altre serie.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonte: ComicBook.com

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

GLAAD Media Award: ecco la reunion di Glee in onore di Naya Rivera 10 Aprile 2021 - 20:00

La trentaduesima edizione dei GLAAD Media Award ha ospitato una reunion di Glee. Un omaggio nei confronti di Naya Rivera, tragicamente scomparsa lo scorso luglio.

Shang-Chi: le action figure svelano alcuni importanti dettagli sulla storia 10 Aprile 2021 - 19:00

Le informazioni su Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings sono scarse ma alcuni dettagli sulla trama arrivano dalle action figure realizzate per accompagnare il lancio della pellicola.

Anticipata l’uscita americana di Peter Rabbit 2 10 Aprile 2021 - 18:00

La Sony ha annunciato la nuova data di uscita di Peter Rabbit 2: Un birbante in fuga. Il film arriverà con un po’ di anticipo nelle sale americane, passando dal 2 luglio al 18 giugno.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.