L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Giorno per giorno – Anche Pop TV cancella la serie

Giorno per giorno – Anche Pop TV cancella la serie

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Il trailer della quarta stagione di Giorno per giorno

Non c’è pace per Giorno per giorno: cancellata da Netflix dopo tre stagioni, ora subisce lo stesso destino da parte di Pop Tv, che l’aveva salvata nel 2019.

In realtà, la decisione non riguarda solo Giorno per giorno. Pop Tv ha infatti deciso di rinunciare alle serie di finzione, come dimostrano le cancellazioni di Florida Girls e Flack. TV Line riporta però che la Sony cercherà una nuova casa per la sit-com.

La quarta stagione ha debuttato lo scorso marzo sulla rete americana, ma la produzione si è interrotta a causa del lockdown, dopo aver girato sei episodi. Un settimo è stato realizzato in animazione. Di recente le puntate sono andate in onda anche sulla CBS, e la co-showrunner Gloria Calderón Kellett non aveva nascosto che sarebbe potuta essere la fine:

Non mentirò, questa potrebbe essere la fine per il nostro piccolo show. Quindi venite a festeggiare con noi.

Staremo a vedere se qualche altro canale o piattaforma deciderà di salvare nuovamente la serie.

Giorno per giorno

LEGGI ANCHE:

La quarta stagione di Giorno per giorno rinuncia alla sigla

Pop TV salva Giorno per giorno

Netflix cancella Giorno per giorno dopo tre stagioni

La sinossi della stagione 4

Questa stagione vedrà Penelope coinvolta in una sorprendente relazione, sua madre Lydia affrontare una crisi religiosa (svelando al contempo i dettagli del suo viaggio a Cuba con il Dr. Berkowitz), e Schneider approfondire la sua relazione con Avery. Intanto, Elena si prepara per il college, mentre Alex comincia ad avere degli appuntamenti.

Il remake di una sit-com classica

Giorno per giorno è il remake dell’omonima sit-com creata da Whitney Blake e Allan Manings, in onda sulla CBS dal 1975 al 1984: Bonnie Franklin interpretava la protagonista Ann Romano, madre divorziata che vive con le figlie Julie e Barbara, e si trasferisce a Indianapolis per lavorare in un’agenzia pubblicitaria.

Le premesse di questo remake sono simili, ma gli sceneggiatori Gloria Calderon Kellett e Mike Royce hanno mutato il contesto culturale, poiché la famiglia al centro dello show è di origini cubane. Penelope Alvarez (Justina Machado), recentemente separatasi dal marito, è una veterana dell’Afghanistan che lavora come infermiera, e vive insieme alla madre Lydia (Rita Moreno, storica interprete di West Side Story) e ai due figli, Elena (Isabella Gomez) e Alex (Marcel Ruiz). Tra i personaggi principali figurano anche Dwayne Schneider (Todd Grinnell), padrone di casa di Penelope, e il Dr. Berkowitz (Stephen Tobolowsky), che lavora nello stesso ambulatorio della protagonista.

Umorismo e tematiche importanti

Giorno per giorno è una sit-com multi-camera dall’impianto tradizionale, soprattutto nella scelta dei tempi comici e della prossemica degli attori sui set, ma non mancano alcune deviazioni dalla “norma”. Pur essendo animati da uno spirito ilare e scanzonato, gli episodi di Giorno per giorno tendono spesso a incupirsi nel finale per lasciare spazio alla fragilità psicologica di Penelope, reduce di guerra che cresce i figli da sola in un contesto razzista e sessista, o alle problematiche relative al coming out di Elena, che scopre la sua sessualità nel corso della prima stagione e deve affrontare il rifiuto di suo padre.

Tra i produttori esecutivi figura il leggendario Norman Lear, lo stesso di sit-com storiche come I Jefferson e Maude; ovviamente produsse anche la serie originale di One Day at a Time.

Giorno per giorno

Fonti: TV Line

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il trailer di Willy’s Wonderland: Nicolas Cage contro gli animatronics indemoniati! 15 Gennaio 2021 - 21:00

Arriverà il 12 febbraio in USA, sia al cinema che on demand, l'horror diretto da Kevin Lewis

Providence: su Peacock una nuova serie dagli autori di You 15 Gennaio 2021 - 20:15

Tratta da un romanzo di Caroline Kepnes, la serie sarà sviluppata da Sera Gamble per la piattaforma di NBCUniversal

Heart of Stone: Netflix compra l’action con Gal Gadot 15 Gennaio 2021 - 19:30

Il film mira a lanciare un nuovo franchise di spionaggio ed è scritto dallo sceneggiatore di The Old Guard

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.