L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Gigi Proietti è morto nel giorno del suo ottantesimo compleanno

Gigi Proietti è morto nel giorno del suo ottantesimo compleanno

Di Filippo Magnifico

Gigi Proietti, storico volto del cinema e del teatro italiano, è morto verso le 5:30 del mattino, nel giorno del suo ottantesimo compleanno.
Era ricoverato in terapia intensiva in una clinica di Roma. Secondo quanto riportato da diverse testate italiane, la causa del ricovero non era il Covid, ma problemi cardiaci. Le sue condizioni si erano aggravate ieri sera.

L’attore ricoverato già da diversi giorni

L’attore, drammaturgo e regista era ricoverato da diversi giorni. La famiglia aveva cercato di mantenere il massimo riserbo riguardo le sue condizioni di salute. Secondo quanto riportato da Adnkronos, nella tarda serata di ieri, dopo il peggioramento del suo quadro clinico, era stato sedato. La moglie e le due figlie erano rimaste accanto all’attore fino a tardi.

Già in passato aveva sofferto di cuore

Nel 2010, Gigi Proietti, era stato ricoverato in terapia intensiva all’ospedale San Pietro di Roma, sempre per problemi cardiaci. In quell’occasione si era ripreso nel giro di pochi giorni ed era tornato a recitare.
Ma in questo caso le sue condizioni erano decisamente più gravi.
Con Gigi Proietti se ne va un pezzo di storia del cinema e del teatro italiano, il vuoto che ha lasciato è incolmabile.

Una carriera tra teatro, cinema e tv

Nato a Roma, il 2 novembre del 1940, nel corso della sua carriera Gigi Proietti era comparso in pellicole come La proprietà non è più un furto di Elio Petri, Casotto di Sergio Citti, anche in tv nella serie televisiva Il maresciallo Rocca. Il suo ruolo più famoso era forse stato quello di Bruno Fioretti, detto Mandrake, protagonista della commedia cult di Steno Febbre da cavallo. Aveva anche doppiato il Genio della lampada nel film Disney Aladdin.
Grande, piccolo schermo ma anche teatro, un sodalizio iniziato nei primi anni ’60, che gli aveva regalato le più grandi soddisfazioni.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Samaritan: lunga intervista col coprotagonista Javon Walton 18 Agosto 2022 - 18:30

Prime Video è intenzionata a mostrarci footage inedito del film con Sylvester Stallone in arrivo il 26 agosto: Samaritan. Per cominciare, ecco l'intervista al suo coprotagonista, Javon Walton.

Black Mirror: Rory Culkin entra nel cast della stagione 6 18 Agosto 2022 - 18:00

La star di Signs e Lords of Chaos affiancherà i già annunciati Zazie Beetz, Aaron Paul, Josh Hartnett e Kate Mara

She-Hulk: il primo episodio in realtà doveva essere l’ottavo 18 Agosto 2022 - 17:26

Jessica Gao ha rivelato un interessante dettaglio su She-Hulk: il primo episodio della serie era in realtà stato concepito per essere l’ottavo.

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?