L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
European Film Award 2020: Un altro giro, Corpus Christi e Martin Eden guidano le nomination

European Film Award 2020: Un altro giro, Corpus Christi e Martin Eden guidano le nomination

Di Marlen Vazzoler

L’European Film Academy ha annunciato le candidature per la 33ma edizione degli European Film Awards (8-12 dicembre) che si terranno virtualmente quest’anno, a causa della pandemia covid-19.

Quest’anno l’Italia è presente con Martin Eden che ha collezionato quattro candidature (regista, attore, film, sceneggiatura); da Favolacce di Pepito Produzioni nominato grazie alla sceneggiatura di Damiano e Fabio D’Innocenzo; Sole in European Discovery – Fipresci Prize e infine con Volevo nascondermi, con la nomination di Elio Germano come miglior attore europeo.

Quattro candidature anche per Un altro giro e Corpus Christi, e assieme a Martin Eden concorrono nella categoria per il miglior film europeo assieme a Berlin Alexanderplatz, The Painted Bird e Undine.

La lista completa delle nomination:

Film Europeo
Un altro giro
Martin Eden
Corpus Christi
Berlin Alexanderplatz
The Painted Bird
Undine

Documentario Europeo
Acasa, My Home (Romania, Germania, Finlandia)
Collective (Romania, Lussemburgo)
Gunda (Norvegia)
Little Girl (Francia)
Saudi Runaway (Svizzera)
The Cave (Danimarca, USA, Germania, Qatar, FRancia, UK)

Regista Europeo
Thomas Vinterberg (Un altro giro)
Jan Komasa (Corpus Christi)
Pietro Marcello (Martin Eden)
Agnieszka Holland (Charlatan)
Francois Ozon (Été 85)
Maria Sødahl (Hope)

Attrice Europea
Paula Beer (Udine)
Natasha Berezhnaya (Dau. Natasha)
Andrea Bræin Hovig (Hope)
Ane Dahl Torp (Charter)
Nina Hoss (My Little Sister)
Marta Nieto (Mother/Madre)

Attore Europeo
Bartosz Bielenia (Corpus Christi)
Goran Bogdan (Father)
Elio Germano (Volevo nascondermi)
Luca Marinelli (Martin Eden)
Mads Mikkelsen (Un altro giro)
Viggo Mortensen (Falling)

Sceneggiatore Europeo
Martin Behnke e Burhan Qurbani (Berlin Alexanderplatz)
Costa-Gavras (Adults In The Room)
Thomas Vinterberg e Tobias Lindholm (Un altro giro)
Damiano e Fabio D’Innocenzo (Favolacce)
Pietro Marcello e Maurizio Braucci (Martin Eden)
Mateusz Pacewicz (Corpus Christi)

Commedia Europea
Advantages of Travelling by Train (Spagna, Francia)
Ladies of Steel (Finlandia)
The Big Hit/Un triomphe (Francia)

European Discovery – Fipresci Prize
Full moon (Bosnia-Herzegovina)
Gagarine (Francia)
Instinct (Paesi Bassi)
Isaac (Lithuania)
Jumbo (Francia, Belgio, Lussemburgo)
Sole (Italia)

Lungometraggio animato europeo:
Calamity (Francia, Danimarca)
Josep (Francia, Belgio, Spagna)
Klaus (Spagna)
The Nose or Conspiracy of Mavericks (Russia).

Come potete notare c’è stato un aumento, da cinque a sei candidati, in alcune categorie.

Il 9 dicembre verranno svelati i vincitori nelle categorie: fotografia, montaggio, Production Design, Costumi, trucco e parrucco, colonna sonora, suono ed effetti speciali. Il 10 sarà la serata dei corti, l’11 della commedia e dell’animazione e infine il 12 dicembre si terrà il gran finale dal Futurium a Berlino.

Fonte European Film Award

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Cabinet of Curiosities: Guillermo del Toro parla dei mostri e della serie Netflix 15 Agosto 2022 - 20:00

Rivelati i titoli degli episodi e nuove immagini della serie antologica, che avrà un'inusuale lancio sulla piattaforma

Bullet Train: una clip adrenalinica con Brad Pitt e Bad Bunny 15 Agosto 2022 - 19:00

Brad Pitt e Bad Bunny sono i protagonisti di questa nuova clip di Bullet Train, il film di David Leitch in uscita il 25 agosto.

Giancarlo Esposito ha rifiutato un ruolo in Loki 15 Agosto 2022 - 18:00

Giancarlo Esposito ha detto di aver rifiutato un ruolo in un progetto televisivo già uscito su Disney+, nello specifico Loki.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.