L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
È morta Elsa Raven, la donna che voleva salvare l’Orologio della Torre in Ritorno al Futuro

È morta Elsa Raven, la donna che voleva salvare l’Orologio della Torre in Ritorno al Futuro

Di Filippo Magnifico

Elsa Raven è morta lo scorso martedì nella sua casa di Los Angeles. La conferma è arrivata dal suo agente, David Shaul.
Caratterista americana, nel corso della sua carriera era comparsa in diverse pellicole, tra cui il cult movie Ritorno al Futuro, dove aveva interpretato la impegnata a raccogliere fondi per la salvare l’Orologio della Torre.

Elsa Raven in Ritorno al Futuro

La Raven, il cui vero nome era Elsa Rabinowitz, era nata il 21 settembre 1929 a Charleston, nella Carolina del Sud, e aveva mosso i primi passi sui palchi teatrali.
Nel corso della sua carriera era comparsa in titoli come The Amityville Horror e Ai confini della realtà. Tra le pellicole a cui aveva preso parte ricordiamo anche Titanic. Nel film di James Cameron aveva interpretato il ruolo di Ida Straus, ed era stata protagonista di uno dei momenti più commoventi del film.

Elsa Raven in Titanic

Fonte: Deadline

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Disney+: La Top 10 dei Migliori Contenuti Originali 29 Novembre 2020 - 20:00

Siete utenti Disney+ o state pensando di diventarlo? Ecco alcuni dei migliori contenuti originali presenti sulla piattaforma!

Box Office: I Croods 2 primo negli USA e in Cina 29 Novembre 2020 - 19:51

I Croods 2 – Una Nuova Era al primo posto al box office cinese e americano, con un totale di $35 milioni. Tenet supera i $300 milioni al box office internazionale, Demon Slayer ottiene il secondo incasso di sempre in Giappone

A Johnny Depp è stato negato l’appello contro il Sun 29 Novembre 2020 - 18:00

A Johnny Depp è stato negato l'appello in merito alla sentenza della causa di diffamazione contro il Sun. In UK il suo spot di Dior riceve critiche dal pubblico e sostegno dai fan, mentre la petizione contro la Heard riceve firme dopo il casting di Mikkelsen in Animali Fantastici 3

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.