L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dirty Dancing: Jennifer Grey promette che Patrick Swayze non verrà sostituito nel sequel

Dirty Dancing: Jennifer Grey promette che Patrick Swayze non verrà sostituito nel sequel

Di Marco Triolo

Tranquilli, all’inizio del sequel di Dirty Dancing annunciato qualche mese fa non ci sarà un cartello con su scritto “In questo film il ruolo di Johnny Castle verrà interpretato da Ron Moss”. E neppure vedremo Patrick Swayze ricostruito al computer sul corpo di un altro attore stile Rogue One. Jennifer Grey, che tornerà nel nuovo film, promette che nessuno tenterà di sostituire Swayze in alcun modo.

Parlando con People, l’attrice ha dichiarato:

Posso solo dire che non si può rimpiazzare una persona scomparsa. Non ha senso tentare di ripetere qualcosa di così magico. È meglio tentare qualcosa di diverso.

Un sequel romantico e nostalgico

Parlando del film con gli azionisti, il CEO di Lionsgate Jon Feltheimer lo ha descritto così:

Sarà esattamente il genere di film romantico e nostalgico che i fan del franchise aspettavano e che ha reso l’originale il titolo più venduto nella storia della compagnia.

Che è un modo per rassicurare gli investitori, considerando che il precedente sequel non ha lasciato il segno. Ma ciò non vuol dire che non ci sarà una nuova storia d’amore al centro di questo film. Con la Baby Houseman di Jennifer Grey nel ruolo di mentore, riservato a Swayze in Dirty Dancing 2.

Oltre a interpretare il film, Grey sarà anche produttrice esecutiva. L’originale Dirty Dancing fu un successo enorme nel 1987, con 170 milioni di dollari incassati nel mondo, una colonna sonora che vendette oltre 32 milioni di copie e un Oscar vinto dal leggendario brano (I’ve Had) The Time of My Life (che senza dubbio tornerà in classifica con il sequel).


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Alexa Swinton da Old al revival di Sex and the City 27 Luglio 2021 - 14:00

La star di Old e Billions dovrebbe interpretare Rose Goldenblatt, figlia di Charlotte York (Kristin Davis) e Harry Goldenblatt (Evan Handler)

Fear Street – I video con i blooper e le citazioni horror 27 Luglio 2021 - 13:00

Gli errori sul set e le citazioni del cinema horror in Fear Street: ecco due nuovi video di Netflix Film Club dedicati alla trilogia di Leigh Janiak.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness – Yenifer Molina sarà Gargantos 27 Luglio 2021 - 12:00

L'attrice colombiana Yenifer Molina interpreterà il misterioso Gargantos in Doctor Strange in the Multiverse of Madness.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.