L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Arrow: Stephen Amell ha proposto di resuscitare la serie come piano B contro il Covid

Arrow: Stephen Amell ha proposto di resuscitare la serie come piano B contro il Covid

Di Marco Triolo

Stephen Amell, star di Arrow, ha proposto di riportare in vita la serie per una nona stagione come piano B per aiutare la rete The CW nell’era del Covid. L’attore canadese ne ha parlato in un episodio del podcast Inside of You di Michael Rosenbaum (il Lex Luthor di Smallville).

Il problema, per The CW, era che le serie DC vengono girate a Vancouver, in Canada, dove gli attori americani sono obbligati a due settimane di quarantena una volta sbarcati. Ma Amell è canadese, e dunque ha chiamato Greg Berlanti, il guru dell’universo televisivo DC (o CWverse, nuovo nome dell’Arrowverse), con una proposta seria:

Gli ho detto: “Ascolta, spero che non succeda, ma se tutto andrà in malora e non potrete spedire attori lassù […], e se non troverete una soluzione, ecco la mia proposta. Io sono qui e, se dovrò restare qui, voglio lavorare. In questo caso, tanto vale che troviamo un modo per riportare in vita Oliver.

Amell ha aggiunto: “Spero che non debba succedere”, dunque chiaramente non sarebbe stata una sua priorità. Il suo è stato un gesto di cortesia e solidarietà professionale verso l’uomo e la rete che gli hanno dato il più importante ruolo della sua carriera. Nonché un ragionamento davvero pragmatico: se nessuno potrà venire qui, io che ci sono già posso dare una mano.

Una prospettiva quasi impossibile

Certo, sarebbe stato davvero complicato riportare in vita Oliver Queen dopo il suo sacrifico in Crisis on the Infinite Earths. Una nona stagione di Arrow avrebbe notevolmente ridotto l’impatto della sua dipartita. Senza contare che Warner Bros. Television avrebbe dovuto probabilmente ricostruire i costosi set della serie.

The CW ha rimandato a gennaio tutte le serie CWverse, le cui riprese si stanno ora svolgendo. Dunque il piano B di Stephen Amell non è servito, dopo tutto. Ma i fan della serie avranno di che fantasticare.

Fonte: ComicBook.com


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Kaley Cuoco e Pete Davidson nella romantic comedy Meet Cute 22 Giugno 2021 - 19:00

Le star di The Big Bang Theory e The Suicide Squad insieme per una commedia romantica con viaggi nel tempo

His Dark Materials: iniziate le riprese della stagione 3, prima foto dal set 22 Giugno 2021 - 18:54

Dafne Keen e Amir Wilson ci danno il benvenuto sul set della terza e ultima stagione della serie tratta dai romanzi di Philip Pullman

Rachel Zegler: da West Side Story a protagonista del live action di Biancaneve della Disney 22 Giugno 2021 - 18:33

Trovata l'interprete di Biancaneve nel live action della Disney diretto da Marc Webb. Stiamo parlando di Rachel Zegler (Maria in West Side Story)

Ewoks, (maledetti) Ewoks ovunque 22 Giugno 2021 - 9:56

La storia degli Ewoks di Star Wars, quei maledetti orsacchiotti tanto amati da George Lucas, che sono sbarcati in massa - con film e serie animata - su Disney+.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)