L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Totally Under Control: il trailer del documentario sul responso di Trump al Covid

Totally Under Control: il trailer del documentario sul responso di Trump al Covid

Di Marco Triolo

Alex Gibney, documentarista pluripremiato e vincitore di un Oscar, ha deciso di prendere di mira l’amministrazione Trump nel suo nuovo docufilm. Totally Under Control è l’ironico titolo di un documentario che analizza il responso di Donald Trump all’epidemia di Covid-19 negli Stati Uniti. Scoperchiandone tutti i punti deboli, le bugie e la disinformazione, per mostrare come l’America non si sia mai trovata ad affrontare prima una situazione simile. Ecco il trailer del film, girato in segreto negli ultimi cinque mesi.

Gibney ha lavorato, questa volta, insieme ad altre due registe, Ophelia Harutyunyan e Suzanne Hillinger, per ovvie ragioni. Solo così, in pieno lockdown, i tre hanno potuto raggiungere svariati medici, scienziati e dipendenti del governo per avere la loro versione dei fatti. Si tratterà del secondo documentario di Gibney incentrato sugli anni della presidenza Trump in uscita quest’anno. Agents of Chaos, sull’interferenza russa nelle elezioni del 2016, è uscito il 23 settembre su HBO. Totally Under Control arriverà invece on demand (sempre in USA) il 13 ottobre, e su Hulu il 20.

Trump e la first lady Melania sono stati trovati positivi al Covid-19 nelle scorse ore, e dunque Totally Under Control si tinge di una sfumatura ulteriore. L’uscita del documentario è inoltre stata programmata a ridosso delle elezioni americane, che si terranno il 3 novembre.

La sinossi ufficiale di Totally Under Control

In questo momento, 190 mila americani sono morti di Covid-19. Dal 15 luglio al 31 agosto, il bilancio delle vittime si aggirava sulla media di mille al giorno. Il doppio delle persone morte l’11 Settembre ogni settimana. I lockdown progettati sbadatamente e i loro duraturi effetti economici hanno portato a enormi perdite di posti di lavoro (23 milioni / 14,7% in aprile), diffuse carestie, scompiglio e un deficit federale fuori controllo. Se il governo federale avesse fatto il proprio lavoro come si deve, seguendo chiare linee guida preesistenti, basate su pandemie del passato, buona parte delle morti e della devastazione avrebbe potuto essere evitata. Per quanto l’attuale amministrazione pretenda di aver fatto un buon lavoro, la realtà è che il responso americano al Covid-19 è uno dei peggiori, con il 4% della popolazione mondiale e il 21% delle morti.

Come è potuto accadere?

Il 20 gennaio 2020 sia gli Stati Uniti che la Corea del Sud hanno scoperto i loro primi casi di Covid-19. Tuttavia, nove mesi dopo il coronavirus ha tolto la vita a quasi 200 mila americani e causato danni economici sconvolgenti, mentre in Corea del Sud non ci sono stati lockdown significativi e, su una popolazione urbana di 51 milioni di persone, solo 344 vite sono andate perdute. Cosa abbiamo sbagliato? Con l’avvicinarsi delle elezioni presidenziali, gli americani appaiono sempre più furiosi per la mancanza di una leadership chiara e la corruzione politica endemica, e si chiedono ancora come la più ricca e potente nazione al mondo sia riuscita a fallire così totalmente nel suo responso a una pandemia globale.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La Sirenetta – Jessica Alexander nel cast del live action Disney 3 Marzo 2021 - 9:45

Jessica Alexander (Get Even) è entrata nel cast de La Sirenetta, film in live action basato sull'omonimo classico Disney, con Halle Bailey nel ruolo di Ariel.

Nuovo Dpcm: cinema e teatri potranno riaprire dal 27 marzo 3 Marzo 2021 - 9:33

Il Dpcm 2 marzo 2021 conferma quanto riportato dal Comitato tecnico-scientifico qualche giorno fa

Il Divin Codino – Teaser per il film su Roberto Baggio, dal 26 maggio su Netflix 3 Marzo 2021 - 8:45

Il Divin Codino, biopic dedicato a Roberto Baggio, uscirà il prossimo 26 maggio su Netflix: ecco il teaser ufficiale, con Andrea Arcangeli nel ruolo del campione.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.