L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Son: Jake Gyllenhaal e Denis Villeneuve insieme per la miniserie targata HBO

The Son: Jake Gyllenhaal e Denis Villeneuve insieme per la miniserie targata HBO

Di Filippo Magnifico

Anche Jake Gyllenhaal passa dal grande al piccolo schermo. L’attore unirà le forze con il regista Denis Villeneuve (con cui ha già collaborato in passato in pellicole come Enemy e Prisoners) per una miniserie targata HBO ispirata al romanzo poliziesco dello scrittore norvegese Jo Nesbø, The Son.

La sceneggiatura è stata affidata a Lenore Zion (Ray Donovan), mentre Jonathan Nolan e Lisa Joy – i nomi dietro Westworld – si occuperanno della produzione, in collaborazione con Riva Marker e Athena Wickham.
Queste le dichiarazioni di Francesca Orsi, vice presidente esecutiva della programmazione di HBO

Jonathan e Lisa sono un team creativo straordinario e noi siamo molto felici di poter collaborare nuovamente con loro, insieme alla brillante Lenore, per portare sul piccolo schermo il romanzo di Jo Nesbo. Denis è un maestro della narrazione ed è unico dal punto di vista visivo. Jake è particolarmente dotato sia come attore che come produttore, il suo lavoro si è spesso dimostrato provocatorio e avvincente e ha già collaborato in passato con Denis. Non vediamo l’ora di vedere il modo in cui questo grande team affronterà questo progetto.

La trama del romanzo

Il romanzo, che ha raggiunto il primo posto nella classifica dei bestseller del New York Times, racconta la storia di Sonny Lofthus, un uomo che si trova in prigione per un crimine che non ha commesso e che ha una dipendenza da oppiacei. La sua vita ha preso una brutta piega dopo la morte del padre poliziotto ma dopo 12 anni scopre chi è il responsabile di quella morte. Decide quindi di evadere per dare la caccia ai responsabili.

Ricordiamo che nel 2016 era stata annunciata la realizzazione di un lungometraggio, che vedeva sempre coinvolti Jake Gyllenhaal e Denis Villeneuve. A distanza di quattro anni, quel progetto è diventato una miniserie.

Fonte: The Wrap

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Them – La serie Amazon conquista Stephen King: “Mi ha spaventato a morte” 11 Aprile 2021 - 20:00

La serie horror Them ha da qualche giorno fatto il suo debutto su Amazon Prime Video e ha già trovato un fan che non passa certo inosservato: sua maestà Stephen King.

Spider-Man: No Way Home – Un riferimento a Cap nelle nuove foto dal set 11 Aprile 2021 - 19:00

Due foto dal set di Spider-Man: No Way Home contengono un riferimento alla Statua della Libertà e allo scudo di Capitan America.

Creed 3: Michael B. Jordan spiega perché non ci sarà Sylvester Stallone 11 Aprile 2021 - 18:00

Come sappiamo, in Creed III, il prossimo capitolo della saga che sarà diretto e interpretato da Michael B. Jordan, non tornerà Rocky Balboa. Ecco il motivo.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.