L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Outsider: arriva la stagione 2, parola di Stephen King

The Outsider: arriva la stagione 2, parola di Stephen King

Di Marco Triolo

Nonostante sia stata originariamente presentata come miniserie, The Outsider tornerà con una seconda stagione. Lo ha giurato Stephen King, autore del romanzo da cui la serie HBO è tratta, durante una chiacchierata con Entertainment Weekly. Ecco che cosa ha detto:

Ci sarà una seconda stagione di The Outsider, non appena potranno far partire la lavorazione.

King ha anche detto di avere una precisa idea della direzione che intraprenderà la nuova stagione:

So esattamente dove andrà a parare, perché ho letto alcuni dei copioni. Potrei dirvelo, ma poi dovrei uccidervi. Posso solo dire che ci sarà un elemento paranormale davvero grandioso e spaventoso.

Una cosa è certa, però: non adatterà Se scorre il sangue, il racconto pubblicato nell’omonima raccolta e incentrato sulla Holly Gibney di Cynthia Erivo:

È molto complicato, per via delle differneze tra le due storie, che rende difficile capire come adattare il racconto nel mondo di The Outsider creato da Richard Price [lo showrunner].

La trama della prima stagione

Nella cittadina di Flint City, Oklahoma, il detective Ralph Anderson sta indagando sullo stupro, omicidio e mutilazione di un bambino di undici anni. Tutte le prove, decisamente conclusive, portano a Terry Maitland, insospettabile insegnante e coach amato dalla comunità e dalla sua famiglia. Anderson è talmente sicuro della sua colpevolezza che lo arresta pubblicamente. Poi, però, scopre prove altrettanto inattaccabili che Maitland si trovava da un’altra parte, in una vicina città, la notte dell’omicidio. Qualcosa di ben più sinistro si muove dietro un caso che pareva molto semplice, anche se agghiacciante.

Il cast

La serie è interpretata da Ben Mendelsohn, Jason Bateman, Cynthia Erivo, Mare Winningham, Paddy Considine e Bill Camp. E inoltre Julianne Nicholson, Yul Vázquez, Jeremy Bobb, Marc Menchaca, Hettienne Park, Michael Esper, Derek Cecil e Max Beesley. Richard Price, autore dell’acclamata The Night Of, ha adattato il romanzo. Alla regia ci sono, tra gli altri, Karyn Kusama (Jennifer’s Body) e il co-protagonista Jason Bateman.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Grey’s Anatomy: primo sguardo al ritorno di Sarah Drew nel ruolo di April Kepner 18 Aprile 2021 - 16:00

La stagione 17 di Grey’s Anatomy è pronta per ospitare un ritorno che sicuramente farà la gioia di tutti i fan: quello di Sarah Drew nel ruolo del Dr. April Kepner.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.