L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Haunting of Bly Manor – Un video ci porta dietro le quinte dell’episodio 8

The Haunting of Bly Manor – Un video ci porta dietro le quinte dell’episodio 8

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Storia d’amore e di fantasmi, la recensione di The Haunting of Bly Manor

L’ottavo episodio di The Haunting of Bly Manor è stato tenuto sotto stretto riserbo prima dell’uscita della serie, tant’è che il titolo non è stato neanche rivelato.

In effetti, la puntata trae ispirazione da La romanzesca storia di certi vecchi vestiti di Henry James, ed è cruciale nell’arco narrativo della stagione: serve a connettere le storie dei fantasmi intrappolati a Bly Manor, raccontando inoltre le origini della “maledizione”. È stata girata in bianco e nero, con soluzioni visive piuttosto diverse rispetto al resto della serie; anche per questo, viene paragonata al sesto episodio di The Haunting of Hill House, che cambiava il registro della stagione.

È stato tenuto segreto anche il ritorno di Kate Siegel, che interpreta Viola Willoughby. Lei, lo showrunner Mike Flanagan e il produttore esecutivo Trevor Macy ne parlano in una featurette, che potrete vedere qui di seguito. Prima, però, vi ricordo che la serie è disponibile su Netflix.

Il video

CLICCATE QUI PER VEDERE THE HAUNTING OF BLY MANOR SU NETFLIX

La sinossi ufficiale

L’ideatore Mike Flanagan e il produttore Trevor Macy di The Haunting of Hill House presentano THE HAUNTING OF BLY MANOR, il tanto atteso capitolo della serie antologica ambientato nell’Inghilterra degli anni ’80. Dopo la tragica morte dell’istitutrice, Henry Wingrave (Henry Thomas) assume una giovane bambinaia americana (Victoria Pedretti) per prendersi cura dei nipoti orfani (Amelie Bea Smith e Benjamin Evan Ainsworth) che vivono a Bly Manor con il cuoco Owen (Rahul Kohli), la giardiniera Jamie (Amelia Eve) e la governante, la signora Grose (T’Nia Miller). Ma al castello l’apparenza inganna e secoli di segreti oscuri d’amore e morte stanno per tornare a galla in questa storia gotica da brivido. A Bly Manor, la morte non è per sempre.

Il cast

Victoria Pedretti, la Eleanor Crain di Hill House, sarà la protagonista. Nel cast anche Oliver Jackson-Cohen, Katherine Parker, Henry Thomas, T’Nia Miller, Rahul Kohli, Amelia Eve, Benjamin Ainsworth e Amelie Smith.

Il libro

Ecco la sinossi de Il giro di vite nell’edizione di Feltrinelli.

Il libro venne pubblicato nel 1898, dapprima a puntate e solo in seguito in volume. Una giovane istitutrice viene chiamata per seguire due bimbi rimasti orfani e affidati alle cure di uno zio che, per diverse ragioni, non può occuparsi di loro. Questi assume la giovane donna a una sola condizione: di non contattarlo mai, qualsiasi cosa succeda ai ragazzi. Pertanto dovrà risolvere da sé ogni tipo di problema. Sempre! L’istitutrice fa quindi la conoscenza dei due ragazzi di ritorno dal college. Sono veramente intelligenti e adorabili. Lei si appassiona al lavoro e tutto sembra procedere per il meglio… sennonché cominciano ad apparire per la casa, sempre più sinistramente, due figure: un uomo con i baffi e una donna vestita a lutto…

LEGGI ANCHE:

La spiegazione del finale di The Haunting of Bly Manor

Il maniero di Bly Manor esiste veramente?

Tutti i fantasmi “nascosti” di The Haunting of Bly Manor

Un video ci porta dietro le quinte di The Haunting of Bly Manor

La recensione di The Haunting of Hill House

Creazione e produzione

The Haunting of Hill House è composta da 10 episodi e prodotta dalla Amblin TV di Steven Spielberg, con Paramount TV. Oltre a dirigere lo show, Mike Flanagan (Oculus, Ouija – L’origine del male, Il gioco di Gerald) è anche sceneggiatore e produttore esecutivo.

Il libro è pubblicato in Italia da Adelphi, ed è stato già adattato due volte sul grande schermo: da Robert Wise ne Gli invasati (1963), e da Jan De Bont in Haunting – Presenze (1999).

Fonte: Netflix

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Dopo il finale di Better Call Saul, Cinnabon cerca un nuovo manager in Nebraska 18 Agosto 2022 - 11:45

Dopo il finale di Better Call Saul, la catena Cinnabon ha bisogno di un nuovo manager a Omaha, in Nebraska.

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Finalmente l’alba: Willem Dafoe e Lily James nel nuovo film di Saverio Costanzo 18 Agosto 2022 - 11:04

Il prossimo film di Saverio Costanzo si girerà in Italia a partire da questo mese, e avrà un cast internazionale

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?