L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Flash – Billy Crudup di nuovo in trattative per il film

The Flash – Billy Crudup di nuovo in trattative per il film

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Le riprese di The Flash cominceranno nel marzo 2021

Si è sempre dato per scontato che l’accordo tra Billy Crudup e Warner Bros. fosse cosa fatta, ma The Hollywood Reporter segnala che l’attore è nuovamente in trattative con lo studio per apparire in The Flash.

Crudup, fresco vincitore di un Emmy per The Morning Show, è associato al progetto fin dal 2016, ma i numerosi avvicendamenti alla regia hanno reso la situazione molto incerta. Ora, l’ex interprete di Dr. Manhattan è in procinto di stringere un nuovo accordo con la Warner, quindi la sua partecipazione a The Flash è quasi sicura. Com’è noto, Billy Crudup presterà il volto a Henry Allen, padre di Barry, in carcere perché accusato (ingiustamente) di aver ucciso sua moglie quando il figlio era piccolo. Lo abbiamo visto in una scena di Justice League, e tornerà nella Snyder Cut.

Il sito cita anche Kiersey Clemons, scritturata anni fa per il ruolo di Iris West (storico interesse romantico di Barry). Non è chiaro, però, se l’attrice e/o lo studio abbiano interesse a tornare sui loro passi. Anche lei, comunque, apparirà nella Snyder Cut.

Si tratta di un progetto molto atteso. Nello schema del DC Extended Universe, questo cinecomic introdurrà l’idea di un grande multiverso unificato dove tutte le rappresentazioni cinematografiche e televisive che abbiamo visto finora sono considerate valide: una rivoluzione per DC Films, che in tal modo potrà giustificare i reboot di vari personaggi con la teoria dei mondi paralleli. Ad esempio, potranno coesistere almeno tre diversi Batman in live-action, ovvero il Robert Pattinson di The Batman, il Michael Keaton dei film di Tim Burton e il Ben Affleck di Zack Snyder. Gli ultimi due appariranno effettivamente in The Flash, poiché Barry Allen viaggerà nel passato per salvare sua madre Nora, e sconvolgerà in qualche modo le varie linee temporali. Anche altri supereroi DC avranno un ruolo nella storia.

La lavorazione di The Flash comincerà nel marzo del 2021, ma la data è suscettibile a cambiamenti: dipenderà tutto dall’emergenza Covid-19. Vi ricordo che l’uscita è attesa per il 3 giugno 2022 nelle sale americane.

The Flash

LEGGI ANCHE:

Barbara Muschietti dice che The Flash “fa ripartire tutto e non dimentica nulla”

L’Anti-Flash non sarà il villain del film?

Il nuovo costume di Flash e il Batman di Michael Keaton nei concept art del film

Ben Affleck ha contribuito alla sceneggiatura di The Flash

Ben Affleck tornerà nel ruolo di Batman in The Flash

Il Batman di Michael Keaton esclude Thomas Wayne da The Flash

Il film di Andy Muschietti sarà basato su Flashpoint

Andy Muschietti conferma che Flash sarà il suo prossimo film

Flashpoint

The Flash sarà ispirato a Flashpoint. Nei fumetti, Barry Allen torna indietro nel tempo per impedire l’omicidio di sua madre Nora, e stravolge la linea temporale dell’universo DC, ritrovandosi in un presente molto diverso: in questa timeline, lui non è mai diventato Flash e la Terra vive una profonda situazione di crisi, anche perché molti supereroi non sono più tali; Wonder Woman e le Amazzoni, ad esempio, hanno conquistato il Regno Unito, mentre Aquaman ha devastato l’Europa occidentale con un maremoto per annetterla al suo dominio. Batman esiste, ma dietro la sua maschera c’è Thomas Wayne, non suo figlio Bruce, rimasto ucciso durante la famigerata rapina.

Regia e cast

Le informazioni sull’avventura solitaria del Velocista Scarlatto sono scarse, ma sappiamo che la sceneggiatura iniziale è opera di Christina Hodson (Bumblebee, Birds of Prey), mentre la regia sarà curata da Andrés Muschietti (La Madre, IT). Nel cast figurano già Ezra Miller (Barry Allen / Flash), Kiersey Clemons (Iris West, storico interesse romantico di Barry), Billy Crudup (Henry Allen, padre di Barry), Michael Keaton (il Batman di Tim Burton) e Ben Affleck (il Batman di Zack Snyder).

Un progetto travagliato

Alla regia si sono alternati Seth Grahame-Smith, Rick Famuyiwa e la coppia composta da Jonathan M. Goldstein e John Francis Daley, ma il protagonista Ezra Miller non amava l’approccio leggero di questi ultimi, quindi ha deciso di riscrivere il copione con Grant Morrison.

Flash al cinema

Nel frattempo, Ezra Miller ha interpretato il Velocista Scarlatto in Justice League. L’esordio cinematografico di Barry Allen è però avvenuto in Batman v Superman: Dawn of Justice, dov’è comparso in un doppio cameo.

Fonte: Heroic Hollywood

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

#NonChiudeteICinema: un appello per salvare ciò che più amiamo 24 Ottobre 2020 - 21:08

Secondo quanto riportato da numerose testate, con il nuovo Dpcm del governo si chiuderanno di nuovo le porte di cinema e teatri, che tanto avevano faticato per poter tornare ad accogliere il pubblico in totale sicurezza.

Uncharted: il film sarà in canon con i videogiochi? 24 Ottobre 2020 - 20:00

Le riprese di Uncharted continuano proprio in questi giorni, ma i fan continuano a chiedersi: il film sarà in canone con i videogiochi o racconterà una storia ambientata in un "universo alternativo"?

The Falcon and the Winter Soldier – Riprese già finite in Repubblica Ceca? 24 Ottobre 2020 - 19:00

Pare che le riprese di The Falcon and the Winter Soldier siano già terminate in Repubblica Ceca. La serie Marvel non ha ancora una data di uscita su Disney+.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).