L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
She-Hulk, Tatiana Maslany nega di essere stata scritturata nella serie Marvel

She-Hulk, Tatiana Maslany nega di essere stata scritturata nella serie Marvel

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Chi è Tatiana Maslany?

Con una mossa a sorpresa, Tatiana Maslany nega di essere stata scritturata dai Marvel Studios in She-Hulk. La notizia è stata pubblicata un mese fa dall’Hollywood Reporter, e Mark Ruffalo ha persino dato il benvenuto alla collega nel Marvel Cinematic Universe, ma ora l’attrice smentisce tutto.

Intervistata dal Sudbury Star, che dava il suo casting per scontato, Maslany ha detto quanto segue:

In realtà quella non è una cosa vera, è un comunicato stampa che è andato fuori controllo. Non è assolutamente vero. Sono stata avvicinata a quelle cose in passato, e la stampa ne ha parlato, ma non è una cosa vera, sfortunatamente.

L’intervistatrice, Ashley Martin, resta spiazzata: aveva sentito la notizia persino sulla BBC. L’attrice allora risponde:

Sì, non so come accadono queste cose… non lo so, non lo so. Lo sai meglio tu. Non ne ho idea. [Ride]

In effetti è strano, perché la notizia è stata riportata dalle testate più importanti, non è un rumor che circolava solo su qualche sito a caccia di click. È possibile che le trattative, alla fine, siano saltate; o che Tatiana Maslany voglia tenersi cauta prima dell’annuncio ufficiale da parte dei Marvel Studios (magari su richiesta di questi ultimi). Staremo a vedere.

Comunque sia, She-Hulk non ha ancora una data di uscita su Disney+, ma arriverà nel 2022, e le riprese si svolgeranno nel 2021. Il pilot e vari episodi saranno diretti da Kat Coiro, regista di Così è la vita, Una rete di bugie, And While We Were Here e il prossimo Marry Me, ma anche di alcune puntate di The Mick, C’è sempre il sole a Philadelphia, Single Parents, Amiche per la morte e altre serie.

she-hulk

LEGGI ANCHE:

Tatiana Maslany sarà Jennifer Walters in She-Hulk

Kat Coiro per la regia di She-Hulk

Bruce Banner potrebbe tornare in She-Hulk

Mark Ruffalo in trattative per la serie

Liv Tyler sarà ancora Betty Ross in She-Hulk?

She-Hulk

Creata da Stan Lee e John Buscema su Savage She-Hulk #1 (1980), She-Hulk è Jennifer Susan Walters, avvocato che riceve una trasfusione di sangue da suo cugino Bruce Banner, e ottiene una versione ridotta dei suoi poteri. In seguito, decide di mantenere il suo aspetto “mutato”, ed entra a far parte di vari supergruppi come i Vendicatori e i Fantastici 4. La sua fama è cresciuta notevolmente a partire dal 1989, quando la Marvel ha cominciato a pubblicare Sensational She-Hulk di John Byrne, ciclo di storie in cui Jennifer rompe la quarta parete ed è consapevole di essere un personaggio dei fumetti.

I Marvel Studios sarebbero alla ricerca di un’attrice fra i 30 e i 40 anni per la parte.

Il cast

Non ci sono notizie certe sul cast, ma Liv Tyler (Betty Ross), William Hurt (Generale “Thunderbolt” Ross) e lo stesso Mark Ruffalo (Bruce Banner / Hulk) potrebbero apparire nella serie. Pare che i Marvel Studios volessero Alison Brie, o un attrice di quel “tipo” per il ruolo della protagonista, poi molte testate importanti hanno annunciato il casting di Tatiana Maslany. Né lo studio né la diretta interessata, però, lo hanno confermato.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonti: ComicBookMovie

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Grey’s Anatomy: primo sguardo al ritorno di Sarah Drew nel ruolo di April Kepner 18 Aprile 2021 - 16:00

La stagione 17 di Grey’s Anatomy è pronta per ospitare un ritorno che sicuramente farà la gioia di tutti i fan: quello di Sarah Drew nel ruolo del Dr. April Kepner.

Spider-Man: No Way Home – Jon Favreau tornerà nel ruolo di Happy [RUMOR] 18 Aprile 2021 - 15:00

Gli ultimi rumor sostengono che Jon Favreau tornerà nel ruolo di Happy Hogan in Spider-Man: No Way Home, la cui uscita è attesa per dicembre.

Mortal Kombat: dalla colonna sonora del film, ecco il brano “I Am Scorpion” 18 Aprile 2021 - 14:00

È disponibile un nuovo assaggio della colonna sonora di Mortal Kombat. Dopo il remix di “Techno Syndrome” degli Immortals, è il turno di “I Am Scorpion”, brano composto sempre da Benjamin Wallfisch.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.