L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il film su Bob Dylan con Timothée Chalamet messo in pausa

Il film su Bob Dylan con Timothée Chalamet messo in pausa

Di Marco Triolo

Going Electric, il biopic di Bob Dylan diretto da James Mangold e interpretato da Timothée Chalamet è stato messo in pausa per un tempo indefinito. Lo ha riferito a Collider il direttore della fotografia Phedon Papamichael, intervistato per il suo contributo su Il processo ai Chicago 7. Papamichael, direttore della fotografia di Le Mans ’66 e Walk the Line, non solo ha rivelato che tornerà a collaborare con Mangold a Indiana Jones 5, ma ha aggiunto che, per quanto non “morto”, il progetto su Bob Dylan è praticamente impossibile da girare nell’era del Covid-19. Il motivo è semplice: “È tutto ambientato in piccoli locali con un sacco di comparse in costumi d’epoca”.

Papamichael non ha detto se si stia parlando di cancellare Going Electric del tutto. Di certo, però, è chiaro che non si tratta del progetto giusto in questo momento. Potrebbe anche darsi che Mangold decida di girare prima Indiana Jones 5. Che, comunque, non è che di per sé sia un progetto privo di contatti fisici – senza scazzottate che Indy sarebbe? – ma per lo meno potrebbe essere più gestibile.

Going Electric

Il biopic racconterà la storia del cantautore soffermandosi su un periodo fondamentale della sua vita: il passaggio dalla musica folk al rock di The Freewheelin’ Bob Dylan e The Times They Are a-Changin’. Un passaggio iniziato ufficialmente al Newport Folk Festival del 1965, quando l’artista di Duluth decise di attaccare una chitarra elettrica sul palco, causando un vero e proprio scandalo tra i suoi fan (da qui il titolo “Going Electric”).

Jeff Rosen, storico manager di Bob Dylan, produrrà insieme a Mangold. Dylan stesso sarà tra i produttori esecutivi. Incrociamo le dita sulle sorti del progetto.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

BEASTARS: La stagione 2 dal 15 luglio in tutto il mondo su Netflix 16 Giugno 2021 - 0:53

La stagione 2 di Beastars ha una data di uscita! La serie, basata sull'omonimo manga, arriverà il 15 luglio in tutto il mondo su Netflix.

Box Office Giappone: Mobile Suit Gundam: Hathaway debutta al 1° posto, Evangelion supera i ¥9miliardi 15 Giugno 2021 - 21:57

Iniziata la 'Last run' di Evangelion 3.0+1.0: Thrice Upon a Time che infrange la soglia dei ¥9miliardi, mentre Detective Conan: The Scarlet Bullet sorpassa Detective Conan: Crimson Love Letter. Al primo posto al box office giapponese Mobile Suit Gundam: Hathaway in arrivo su Netflix

The Flash, Walker, 4400: ecco le date di debutto delle nuove stagioni The CW 15 Giugno 2021 - 21:15

Non solo CWverse e supereroi: ecco quando arriveranno le nuove stagioni delle serie The CW

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.