L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Glow: niente Stagione 4, Netflix ha cancellato la serie

Glow: niente Stagione 4, Netflix ha cancellato la serie

Di Filippo Magnifico

Il percorso di GLOW, la serie Netflix incentrata sul wrestling femminile anni ’80, finisce qui. Nonostante una quarta (e ultima) stagione fosse stata annunciata, la piattaforma di streaming ha deciso di cancellare lo show.
Come dichiarato da Carly Mensch e Liz Flahive, che hanno creato la serie

Il COVID ha ucciso molte persone, si tratta di una tragedia nazionale e dobbiamo concentrarci su questo. Il COVID, a quanto pare, ha sconfitto anche il nostro show. Netflix ha deciso di non concludere con le riprese di GLOW. Ci era stata offerta la libertà di realizzare una comedy complicata sulle donne e di raccontare le loro storie. E parlare di wrestling. Ora è finita. Stanno accadendo molte cose orribili nel mondo che sono molto più importanti di questa. Ma fa schifo lo stesso non poter rivedere queste quindici donne insieme. Ci mancheranno il nostro cast, gli strani clown e la nostra troupe così coraggiosa. È stato il lavoro migliore di sempre… Registratevi per votare. Fatelo, per favore.

GLOW è creata da Liz Flahive e Carly Mensch, mentre Jenji Kohan, creatrice di Orange is the New Black, è produttrice esecuiva insieme a Tara Herrmann e Mark Burley. Il cast include Betty Gilpin, Alison Brie e Marc Maron. Insieme a loro: Britt Baron, Sydelle Noel, Kate Nash, Britney Young, Gayle Rankin, Kia Stevens, Jackie Tohn, Kimmy Gatewood, Sunita Mani, Rebekka Johnson, Ellen Wong e Chris Lowell. Nella stagione 3 Geena Davis si è aggiunta al cast nei panni di Sandy Devereaux St. Clair, manager del casinò Fan-Tan, che ospita gli incontri delle Gorgeous Ladies of Wrestling.

Ispirata a una storia vera

La storia di GLOW rispecchia, in parte, quella vera di un’omonima federazione di wrestling femminile resa famosa da una trasmissione TV prodotta per quattro stagioni. La storia della serie Netflix è ampiamente romanzata e tutti i nomi sono cambiati. Al centro, le vicende di Ruth Wilder (Brie), un’attrice di scarso successo che trova nel wrestling una seconda occasione. E deve anche fare pace con la sua migliore amica Debbie Eagan (Gilpin), dopo che questa ha scoperto che Ruth se la faceva con suo marito.

Fonte: TV Line

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Love, Death & Robots: Final trailer del Volume 3, svelati i doppiatori 19 Maggio 2022 - 23:58

I dettagli sugli episodi del terzo volume di Love, Death & Robots, in arrivo domani su Netflix e il final trailer

Daredevil: un nuova serie in arrivo su Disney+ 19 Maggio 2022 - 22:44

Daredevil tornerà sul piccolo schermo, con una nuova serie destinata a Disney+. Ecco tutti i dettagli.

The Princess: il documentario su Lady D aprirà il Biografilm Festival 19 Maggio 2022 - 22:30

Il Biografilm Festival di Bologna inaugurerà l'edizione 2022 con The Princess, documentario di Ed Perkins dedicato a Diana Spencer.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.