L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dopo l’ennesimo rinvio di No Time to Die, Cineworld chiude in USA e nel Regno Unito

Dopo l’ennesimo rinvio di No Time to Die, Cineworld chiude in USA e nel Regno Unito

Di Filippo Magnifico

Dopo l’annuncio dell’ennesimo slittamento della data di uscita di No Time to Die, passato da novembre 2020 ad aprile 2021, arriva un’altra notizia decisamente non confortante.
Cineworld ha infatti annunciato la prossimo chiusura, a partire dalla prossima settimana, di 128 cinema nel Regno Unito e in Irlanda. Non solo, la compagnia ha anche annunciato che chiuderà tutti i suoi cinema – legati alla catena Regal Cinemas – negli Stati Uniti.

L’importanza di No Time to Die

Come abbiamo già detto, la prossima avventura cinematografica di 007 ha avuto – e continua ad avere – un ruolo importantissimo nel futuro del Cinema. Cineworld è a tutti gli effetti la prima grande vittima di questa situazione, che sembra peggiorare con il passare dei giorni.
Secondo quanto riportato da Deadline, non è ancora chiaro quanto durerà la chiusura di Cineworld ma una cosa è certa: nel Regno Unito avrà un impatto su circa 5.500 posti di lavoro.
Negli USA Regal è una delle principali catene cinematografiche, con ben 543 strutture in 42 Stati e un totale di 7.155 schermi. Molti avevano riaperto lo scorso settembre per l’uscita di Tenet ma, al momento, non ci sono altri grandi titoli di richiamo ed è incerto se quei pochi al momento confermati, come Soul e I Croods 2, usciranno sul serio a novembre, come annunciato.

Serve un intervento subito

L’industria cinematografica è in grossa crisi, moltissimi registi americani si sono recentemente uniti alla Directors Guild of America, alla National Association of Theatre Owners e alla Motion Picture Association e hanno firmato una lettera indirizzata al Congresso degli Stati Uniti, chiedendo un intervento prima che sia troppo tardi.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Three Thousand Years Of Longing: la recensione del film di George Miller presentato a Cannes 24 Maggio 2022 - 17:48

George Miller ha presentato al Cannes la sua ultima fatica, Three Thousand Years of Longing. Ecco la nostra recensione.

Rita Moreno nel cast di Fast & Furious 10, sarà la nonna di Dominic Toretto 24 Maggio 2022 - 17:06

Rita Moreno, recentemente vista nel remake di West Side Story diretto da Steven Spielberg, si unisce al cast di Fast X, il decimo capitolo della saga Fast & Furious.

Fast & Furious 10: iniziate le riprese a Torino, tutti i dettagli 24 Maggio 2022 - 16:46

Le riprese di Fast X, il decimo capitolo della saga Fast & Furious, si sono spostate a Torino. Ecco tutti i dettagli.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.