L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dopo l’ennesimo rinvio di No Time to Die, Cineworld chiude in USA e nel Regno Unito

Dopo l’ennesimo rinvio di No Time to Die, Cineworld chiude in USA e nel Regno Unito

Di Filippo Magnifico

Dopo l’annuncio dell’ennesimo slittamento della data di uscita di No Time to Die, passato da novembre 2020 ad aprile 2021, arriva un’altra notizia decisamente non confortante.
Cineworld ha infatti annunciato la prossimo chiusura, a partire dalla prossima settimana, di 128 cinema nel Regno Unito e in Irlanda. Non solo, la compagnia ha anche annunciato che chiuderà tutti i suoi cinema – legati alla catena Regal Cinemas – negli Stati Uniti.

L’importanza di No Time to Die

Come abbiamo già detto, la prossima avventura cinematografica di 007 ha avuto – e continua ad avere – un ruolo importantissimo nel futuro del Cinema. Cineworld è a tutti gli effetti la prima grande vittima di questa situazione, che sembra peggiorare con il passare dei giorni.
Secondo quanto riportato da Deadline, non è ancora chiaro quanto durerà la chiusura di Cineworld ma una cosa è certa: nel Regno Unito avrà un impatto su circa 5.500 posti di lavoro.
Negli USA Regal è una delle principali catene cinematografiche, con ben 543 strutture in 42 Stati e un totale di 7.155 schermi. Molti avevano riaperto lo scorso settembre per l’uscita di Tenet ma, al momento, non ci sono altri grandi titoli di richiamo ed è incerto se quei pochi al momento confermati, come Soul e I Croods 2, usciranno sul serio a novembre, come annunciato.

Serve un intervento subito

L’industria cinematografica è in grossa crisi, moltissimi registi americani si sono recentemente uniti alla Directors Guild of America, alla National Association of Theatre Owners e alla Motion Picture Association e hanno firmato una lettera indirizzata al Congresso degli Stati Uniti, chiedendo un intervento prima che sia troppo tardi.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Stranger Things 4 – Joe Keery e Maya Hawke nelle foto dal set 21 Ottobre 2020 - 12:15

Joe Keery e Maya Hawke hanno girato una scena di Stranger Things 4 nel Family Video, e con loro ci sono anche Gaten Matarazzo e Sadie Sink.

Willow: Jon M. Chu regista della serie targata Disney+ 21 Ottobre 2020 - 11:10

Come sappiamo, Disney+ sta sviluppando una serie ispirata a Willow, il fantasy anni ’80 diretto da Ron Howard. Jon M. Chu dirigerà l’episodio pilota e parteciperà anche come produttore esecutivo.

Jonathan Entwistle per il reboot dei Power Rangers al cinema e in TV 21 Ottobre 2020 - 10:51

Dopo The End of the F**king World e I Am Not Okay With This, Jonathan Entwistle si occuperà del rilancio dei Power Rangers sul grande e piccolo schermo.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).