L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Cinema chiusi fino al 24 novembre, parla il ministro Franceschini

Cinema chiusi fino al 24 novembre, parla il ministro Franceschini

Di Filippo Magnifico

UPDATE DEL 4/11/2020: con il nuovo Dpcm, annunciato il 4 novembre, i cinema rimarranno chiusi fino al 3 dicembre.

Con il nuovo Dpcm del governo cinema e teatri, che tanto avevano faticato per poter tornare ad accogliere il pubblico in totale sicurezza, sono stati nuovamente obbligati a chiudere le porte a partire da oggi, lunedì 26 ottobre, fino al 24 novembre.

Inutile dire che la cosa non è stata accolta nel migliore dei modi. Si tratta di un colpo fortissimo, si spera non fatale, per un’industria che sta faticando per rimanere a galla.
Soprattutto il cinema italiano, nell’ultimo periodo, si era mosso per sostenere l’esperienza cinematografica.

Le risposte delle associazioni di settore

Proprio per questo le associazioni di settore si sono fatte sentire, rilasciando dei comunicati e attaccando duramente la scelta. Come dichiarato da AGIS, l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo:

Come evidenziato dai dati di una ricerca da noi effettuata e trasmessa alle Istituzioni ed agli organi di informazione, i luoghi di spettacolo si sono rivelati tra i più sicuri spazi di aggregazione sociale. Riteniamo, pertanto, che la misura prevista sia ingiustamente penalizzante rispetto al nostro settore.

Una cosa sottolineata anche in una lettera aperta firmata da moltissimi nomi illustri del panorama cinematografico italiano, come Gianni Amelio, Pupi Avati, Nanni Moretti e Paolo Virzì.

La scelta di una nuova chiusura delle sale cinematografiche appare ai nostri occhi, non solo di operatori del settore, ma di spettatori e cittadini, ingiustificata. In un momento in cui si sta lavorando per una faticosa ripresa, costringere i cinema ad interrompere nuovamente l’attività rischia seriamente di compromettere il futuro di un intero settore. Chiediamo un confronto aperto a tutte le categorie per trovare le modalità più idonee per salvaguardare la vita culturale di noi cittadini e un settore altrimenti prossimo all’estinzione.

Una protesta proseguita sui social.

La risposta del ministro Franceschini

All’interno di un tale scenario, il ministro dei Beni Culturali e del Turismo Dario Franceschini ha deciso di intervenire, pubblicando sui social un video in cui cerca di chiarire i motivi che hanno spinto a questa dolorosa decisione.
Franceschini ha sottolineando che non si sta percependo la gravità della situazione, che la curva dei positivi è impressionante, a ha promesso che questa chiusura sarà breve.

Il video

La chiusura di cinema e teatri per contenere l’epidemia #covid19. La mia risposta agli appelli e alle proteste di queste ore.

Pubblicato da Dario Franceschini su Lunedì 26 ottobre 2020

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Perché Grand Army è passata sotto silenzio? 14 Aprile 2021 - 17:30

Ripercorriamo lo strano caso di Grand Army, validissimo teen drama uscito su Netflix nell'ottobre del 2020, ma preceduto da varie polemiche che potrebbero averne minato il successo.

F9: The Fast Saga | Si vola verso lo spazio nel secondo trailer italiano 14 Aprile 2021 - 17:29

Un primo assaggio del volo nello spazio di Roman (Tyrese Gibson) e Tej (Ludacris) arriva con il secondo trailer italiano di F9: The Fast Saga

I Simpson: Hank Azaria si scusa per il suo doppiaggio di Apu 14 Aprile 2021 - 16:45

Il doppiatore di Apu si è scusato ancora una volta e ha sottolineato come Apu sia "praticamente un'offesa a questo punto"

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.