L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Nuova data di uscita per il reboot di Candyman, in estate 2021

Nuova data di uscita per il reboot di Candyman, in estate 2021

Di Marco Triolo

Dopo essere stato rimandato due volte, dal 12 giugno al 25 settembre, e poi al 16 ottobre 2020, il sequel spirituale di Candyman prodotto da Jordan Peele ha trovato una nuova data di uscita. Arriverà nei cinema americani il 27 agosto 2021. Il film, diretto da Nia DaCosta e prodotto da Universal e MGM, uscirà così più di un anno dopo rispetto alla data originaria.

Lo scorso settembre, quando il film era stato tolto dal calendario Universal, la regista aveva commentato così:

Abbiamo realizzato Candyman perché fosse visto nei cinema. Non solamente per lo spettacolo, ma perché il film parla di comunità e storie, di come si influenzino tra loro e come influenzino noi. È un film sull’esperienza collettiva di traumi e gioie, sofferenze e trionfi, e le storie che raccontiamo su di essi.

Regia e cast

Dietro la macchina da presa di questa pellicola troviamo Nia DaCosta, la regista di Little Woods. Nel cast Yahya Abdul-Mateen II. L’attore statunitense ha già collaborato con Peele in Noi, gran parte di voi l’avrà inoltre visto in Aquaman di James Wan, dove ha interpretato il villain Black Manta. Con lui anche Teyonah Parris (Se la Strada potesse Parlare), Nathan Stewart-Jarrett (Misfits) e Colman Domingo (Fear The Walking Dead).

Nel cast troviamo anche Tony Todd, storico volto di Candyman. Con lui anche un’altra figura presente nella pellicola originale: Helen Lyle.

Helen Lyle tornerà nel Candyman di Jordan Peele

Interpretata nel film originale da Virginia Madsen, Helen Lyle è una giovane studentessa di Chicago, ossessionata dalla leggenda di Candyman. A quanto pare in questo sequel spirituale il personaggio sarà interpretato da Cassie Kramer. Per il momento è tutto, come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

Chi è Candyman?

Candyman, il cui vero nome era Daniel, era il figlio di uno schiavo, brutalmente torturato ed ucciso. Secondo la leggenda, per evocare il suo spirito è necessario che una persona guardi la sua immagine riflessa in uno specchio e ripeta il nome “Candyman” per cinque volte.

Guarda anche

Il trailer dell’horror prodotto da Jordan Peele
La cover di Total Film e le nuove immagini del film

Fonte: Variety


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Silk – Tom Spezialy sarà lo showrunner della serie targata Sony 19 Giugno 2021 - 16:00

Tom Spezialy (The Leftovers, Ash Vs. Evil Dead) sarà lo showrunner di Silk, serie basata sull'omonima supereroina Marvel. Nella squadra anche Lauren Moon.

Willow: iniziate le riprese della serie targata Disney+ 19 Giugno 2021 - 15:00

Le riprese di Willow, la serie Disney+ che farà da sequel al classico di Ron Howard, sono iniziate in quel di Bridgend, nel Galles.

Candyman – Nuovo poster, Nia DaCosta parla del Juneteenth in un nuovo video 19 Giugno 2021 - 14:00

La regista Nia DaCosta parla del Juneteenth e della funzione dell'horror in un nuovo video di Candyman, che include varie scene inedite. È inoltre disponibile il nuovo poster.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.