L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Brivido: Joe Hill ha un’idea per un remake del film di suo padre Stephen King

Brivido: Joe Hill ha un’idea per un remake del film di suo padre Stephen King

Di Marco Triolo

Nella lunga storia del rapporto tra Stephen King e il cinema, Brivido è in un certo senso il film più Stephen King di tutti i film Stephen King, perché è diretto… da Stephen King. L’autore lo basò su un suo stesso racconto (Camion, nella raccolta A volte ritornano), incentrato su un’idea alquanto bizzarra: una cometa passa vicino alla Terra e le macchine prendono vita, attaccando le persone.

Uscito nel 1986, Brivido fu un flop: incassò 7,4 milioni di dollari in patria, a partire da un budget di 9. Fu anche stroncato dalla critica: attualmente detiene il 15% su Rotten Tomatoes. King stesso ha ammesso di aver diretto il film sotto l’influsso della cocaina. Non stupisce che abbia preferito dimenticare tutta la faccenda e non abbia mai più diretto nulla in tutta la sua vita. Eppure, col passare degli anni, Brivido ha raggiunto lo status di cult.

E ora a Joe Hill, figlio dello scrittore e scrittore a sua volta, è venuta un’idea per un reboot al passo coi tempi. Una premessa decisamente più sensata rispetto a quella originale. In una parola: Tesla.

Niente cometa, stavolta tocca a un virus

Hill ne ha parlato con Mick Garris, creatore di Masters of Horror. La sua idea sarebbe quella di incentrare il film sulle automobili con auto-guida, come, appunto, le Tesla. “Non sarebbe più una cometa ad animarle, ma un virus nei componenti elettronici”, ha spiegato. Aggiungendo che vorrebbe scrivere e dirigere il film da sé.

Sarebbe una bella sfida per lui, anche se decisamente pericolosa. Da un lato, è chiaro che Joe Hill sta puntando verso la televisione (NOS4A2, Locke & Key) e il cinema, e ha preferito diversificare da subito la sua carriera (scrive anche fumetti, ad esempio), forse per non restare costantemente all’ombra di un padre ingombrante. Dall’altro, debuttare alla regia con un remake del film che ha stroncato la carriera registica del padre sul nascere potrebbe essere visto come un segnale di arroganza. Però l’idea è davvero buona, ha senso ed è molto attuale. Magari potrebbe fare il miracolo.

Fonte: ScreenRant

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Serie TV: Cosa è stato cancellato, rinnovato e cosa è rimasto ancora nel limbo? 16 Maggio 2022 - 21:32

Il futuro di una ventina di serie tv andate in onda su ABC, CBS, Fox, NBC e The CW, è stato rivelato. Ecco cosa è stato cancellato, rinnovato e quali serie hanno ancora un futuro incerto.

Videogame News: Starfield Rimandato, Nintendo Indie World, Sesta generazione in cantiere? 16 Maggio 2022 - 21:00

Come ogni lunedì ecco l'appuntamento settimanale di ScreenWeek con le ultime notizie dal mondo dei videogiochi!

Isola del cinema 2022: al via a Roma dal 16 giugno al 3 settembre 16 Maggio 2022 - 21:00

Torna l'Isola del Cinema all'Isola Tiberina di Roma per la 28esima edizione, dal 16 giugno al 3 settembre: ecco i primi dettagli.

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.

Moon Knight, episodio 6: il finale con i grandi, ma non un gran finale (SPOILER) 5 Maggio 2022 - 11:27

Bastoncino pim pum pam, volan tanti scappellotti.