L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
È morto Sean Connery, l’attore scozzese aveva 90 anni

È morto Sean Connery, l’attore scozzese aveva 90 anni

Di Filippo Magnifico

Oggi è un giorno tristissimo per il mondo della Settima Arte. Sean Connery, uno dei volti più iconici del Cinema, è morto a 90 anni.
Secondo quanto dichiarato dal figlio Jason, l’attore è morto serenamente nel sonno nella sua casa alle Bahamas, dopo una lunga malattia.

La sua famiglia gli è stata accanto quando è morto. Stiamo cercando di comprendere questa enorme perdita, dato che successa da poco, anche se mio padre non stava bene da molto tempo.
È un triste giorno per tutti coloro che conoscevano e amavano mio padre. Una grave perdita per tutte le persone che hanno apprezzato il meraviglioso dono che mio padre aveva come attore.

Uno dei volti più iconici del Cinema

Famoso per aver prestato il volto all’agente segreto con licenza di uccidere James Bond tra gli anni ’60 e ’70, nel corso della carriera Sean Connery era comparso in grandi pellicole come Marnie, Caccia a Ottobre Rosso, Gli intoccabili (per cui si aggiudicò un più che meritato Oscar), Indiana Jones e l’ultima crociata, collaborando con grandi nomi del mondo della settima arte come Alfred Hitchcock, Brian de Palma e Steven Spielberg.
Da oltre 10 anni si era ritirato dal mondo della recitazione. La sua ultima esperienza nel cinema, come doppiatore, risaliva al 2012, per il film di animazione Sir Billi.

L’infanzia povera

Nato a Edimburgo nel 1930, Sean Connery aveva avuto un’infanzia molto povera. Prima di raggiugnere il successo aveva lavorato come bagnino, muratore, lavapiatti, verniciatore di bare, guardia del corpo. Nel 1953 la sua partecipazione a Mister Universo gli aprì le porte del piccolo schermo e, successivamente, del Cinema. Nel 2002 era stato nominato “Sir” dalla regina Elisabetta.
Dal 1973 era sposato con Micheline Roquebrune, che gli è rimasta accanto fino alla fine.

QUI trovate un nostro approfondimento scritto lo scorso agosto, in occasione dei 90 anni dell’attore.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Them – La serie Amazon conquista Stephen King: “Mi ha spaventato a morte” 11 Aprile 2021 - 20:00

La serie horror Them ha da qualche giorno fatto il suo debutto su Amazon Prime Video e ha già trovato un fan che non passa certo inosservato: sua maestà Stephen King.

Spider-Man: No Way Home – Un riferimento a Cap nelle nuove foto dal set 11 Aprile 2021 - 19:00

Due foto dal set di Spider-Man: No Way Home contengono un riferimento alla Statua della Libertà e allo scudo di Capitan America.

Creed 3: Michael B. Jordan spiega perché non ci sarà Sylvester Stallone 11 Aprile 2021 - 18:00

Come sappiamo, in Creed III, il prossimo capitolo della saga che sarà diretto e interpretato da Michael B. Jordan, non tornerà Rocky Balboa. Ecco il motivo.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.