L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Handmaid’s Tale: Mckenna Grace si unisce al cast della Stagione 4

The Handmaid’s Tale: Mckenna Grace si unisce al cast della Stagione 4

Di Filippo Magnifico

La giovane Mckenna Grace, vista in pellicole come Captain Marvel e Annabelle 3, si unisce al cast della quarta stagione di The Handmaid’s Tale, la serie distopica basata sul romanzo Il racconto dell’ancella di Margaret Atwood.

Secondo quanto riportato da TVLine, interpreterà la signora Keyes, giovanissima moglie di un comandante. Il suo personaggio è descritto come particolarmente intelligente, dal caratteri ribelle. Apparentemente può sembrare particolarmente calma e devota, ma al suo interno c’è un vero e proprio tumulto, in grado di raggiungere picchi di vera e propria follia.

La serie

The Handmaid’s Tale è una delle serie più apprezzate dalla critica americana e nel corso di tre stagioni ha raccolto diversi premi. Elisabeth Moss ha anche vinto un Golden Globe come attrice protagonista di una serie drammatica. La collega Yvonne Strahovski ne ha vinto uno come non protagonista.

Prodotta da MGM Television, la serie è interpretata anche da Samira Wiley, Alexis Bledel, Ann Dowd, Joseph Fiennes, Max Minghella, Madeline Brewer, Amanda Brugel e O-T Fagbenle. In Italia è distribuita su TIMvision.

La trama

Ispirato al romanzo distopico di Margaret Atwood, tradotto in Italia come Il racconto dell’ancella, lo show racconta un futuro distopico in cui gli Stati Uniti d’America sono caduti in favore della società di Gilead. Uno Stato totalitario, militarizzato e misogino guidato da estremisti religiosi. In cui le ancelle, uniche fertili fra tutte le donne rimaste sul pianeta vivono in una sorta di schiavitù. Nella terza stagione ritroviamo June (Elisabeth Moss), che dopo aver scelto di non fuggire in Canada con il suo bambino alla fine della seconda stagione, è impegnata in una strenua lotta per contrattaccare e sconfiggere il regime di Gilead. Ci saranno avversità, riunioni e tradimenti. E tutti i protagonisti saranno chiamati a prendere posizione guidati da una preghiera provocatoria: “Benedetta sia la lotta”.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dollface: su Disney+ arriva la serie con Kat Dennings prodotta da Margot Robbie 4 Marzo 2021 - 21:15

Tra le nuove serie in arrivo su Star, il sesto brand a essere incluso all’interno di Disney+, troviamo Dollface, una comedy targata Hulu che vede come protagonista Kat Dennings, volto di Darcy Lewis nella serie WandaVision.

SpongeBob: via libera per lo spin-off dedicato alla stella marina Patrick 4 Marzo 2021 - 20:48

Nickelodeon ha dato il via libera allo spin-off di SpongeBob SquarePants dedicato a Patrick Stella.

WandaVision – Le Teorie sul finale in vista dell’ultimo episodio 4 Marzo 2021 - 20:30

Manca ormai solo un episodio al termine di WandaVision: ecco le ultime teorie in vista del finale della serie!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.