L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Boys: Il riassunto della prima stagione in attesa dei nuovi episodi

The Boys: Il riassunto della prima stagione in attesa dei nuovi episodi

Di Andrea Suatoni

La seconda attesissima stagione di The Boys sta per arrivare su Amazon Prime Video: da domani 4 Settembre potremo riprendere a seguire le avventure di Billy Butcher e della sua squadra a caccia di Super che hanno passato il segno. Se volete ripassare gli eventi della prima stagione prima di buttarvi a capofitto nel binge watching dei primi 3 episodi (la seconda stagione, dopo un rush di 3 episodi domani al suo esordio, procederà al ritmo di un episodio a settimana), ecco in aiuto il nostro speciale!

Karl Urban

 

THE BOYS: STAGIONE 1

Gli eventi prendono il via all’indomani della morte di Robin, fidanzata di Hughie (Jack Quaid), uno dei protagonisti: a causa dei poteri di A-Train (Jessie Usher), uno dei supereroi più famosi del mondo (nonché il preferito di Hughie) e membro dei Sette (la squadra di Super più famosa al mondo).
Il giovane, disperato, viene “reclutato” da Billy Butcher (Karl Urban), un uomo in cerca di vendetta che cova un odio generale per i Super, soprattutto per Il Patriota (Antony Starr), il leader dei Sette: Butcher era a capo di una squadra della CIA, guidata da Grace Mallory (Laila Robins), che si occupava di controllare i Super, spesso al di sopra della legge forti dei loro poteri. I Boys vennero sciolti dopo l’omicidio dei nipoti di Mallory da parte di Lanterna (mai apparso nella stagione 1 ma che avrà il volto di Shawn Ashmore nella stagione 2), membro dei Sette destituito dal gruppo.

Insieme al Patriota e A-Train, dei Sette fanno quindi parte Queen Maeve (Dominique McElligott), Abisso (Chace Crawford), Translucent (Alex Hassell) e Black Noir (Nathan Mitchell); per rimpiazzare Lanterna viene selezionata la giovane ed idealista Starlight (Erin Moriarty), che non vede l’ora di diventare una eroina ed aiutare gli altri. Quello con cui si scontra è invece un mondo terribile, dove i Super sono gestiti economicamente tramite la multinazionale Vought America dalla cinica a manipolatrice Madelyn Stillwell (Elisabeth Shue) e quelli che crede “eroi” sono in realtà nulla più che individui con manie di grandezza, manie o paranoie “Super” quanto i loro poteri. Durante il suo primo giorno, Abisso abusa di lei minacciando di cacciarla dalla squadra.

The Boys

Butcher riunisce il vecchio gruppo dei Boys, che comprende Frenchie (Tomer Kapon) e Latte Materno (Laz Alonso) e si arricchisce di un nuovo problematico membro, Kimiko (Karen Fukuhara). I Boys arrivano a Translucent e lo uccidono (è Hughie stesso a premere il detonatore della bomba che lo fa esplodere letteralmente in mille pezzi), e finiscono per scoprire la verità dietro l’esistenza dei Super: è la stessa Vought America che, tramite il misterioso “Composto V”, fornisce chimicamente a determinati individui, scelti fin da neonati, dei superpoteri.

I Sette in seguito alla morte di Translucent iniziano una severa caccia ai Boys, arrivando a catturare Frenchie, Latte Materno e Kimiko; Hughie e Starlight (o meglio, Annie), nel frattempo, si incontrano per caso e finiscono per innamorarsi, finché lui scopre la sua identità da Super e la sfrutta per arrivare agli altri Super e cercare di liberare i suoi amici: nel confronto finale però, Starlight deciderà comunque di schierarsi con i Boys, aiutando Hughie e gli altri a fuggire.

Butcher invece, compreso che l’unico punto debole del Patriota, che è il Super più potente della Terra, è proprio Madelyn Stillwell, cattura la donna in attesa della sua “nemesi”: l’uomo è infatti convinto che il Patriota abbia violentato e poi ucciso sua moglie Becca (Shantel VanSanten). La verità però è un’altra: Becca si era infatuata del Patriota e i due avevano avuto una breve relazione, finché la donna si era accorta di essere rimasta incinta. Per evitare uno scandalo e non perdere il controllo del Super, Madelyn aveva quindi nascosto (anche all’insaputa dello stesso supereroe) in un posto lontano Becca, che aveva dato alla luce in segreto il figlio del Patriota.

La prima stagione si conclude proprio con Butcher che, davanti casa di Becca, scopre che la donna è viva, e che la sua crociata vendicativa si basa in realtà su una bugia.

The Boys

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mission Impossible 7: Henry Czerny è Kittridge in una nuova foto 5 Marzo 2021 - 21:45

In Mission: Impossible 7 vedremo Henry Czerny di nuovo nel ruolo di Kittridge. Possiamo avere un’anteprima grazie a questa foto, pubblicata dal regista Christopher McQuarrie.

In with the Devil: Ray Liotta affianca Taron Egerton e Paul Walter Hauser nella serie Apple 5 Marzo 2021 - 21:00

L'attore sarà il padre del personaggio di Egerton, un ex poliziotto con amicizie altolocate

The Serpent dal 2 aprile su Netflix, il trailer della serie sul serial killer Charles Sobhraj 5 Marzo 2021 - 20:30

Ispirata a eventi reali, The Serpent narra la storia del truffatore seriale Charles Sobhraj e degli straordinari tentativi di assicurarlo alla giustizia.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.