L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Sto pensando di finirla qui – Ecco com’è nata la “gag” su Robert Zemeckis

Sto pensando di finirla qui – Ecco com’è nata la “gag” su Robert Zemeckis

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di Sto pensando di finirla qui

Si sta parlando moltissimo di Sto pensando di finirla qui, il film di Charlie Kaufman uscito venerdì scorso su Netflix, e ovviamente ci sono tante cose da dire sull’argomento. L’opera è ricca di dettagli, misteri e persino gag su cui gli spettatori amano soffermarsi… e una, in particolare, ha spiazzato tutti. Si continua dopo il salto, perché ci sono spoiler.

ATTENZIONE: SPOILER DA QUI IN POI

Se avete visto Sto pensando di finirla qui, probabilmente ricordate la scena in cui Jake (anziano) guarda una sdolcinata commedia romantica in televisione, la cui protagonista femminile è la Colby Minifie di The Boys. Al termine di quel finto film possiamo vedere l’inizio dei titoli di coda, con tanto di regista: “Directed by Robert Zemeckis”. Ebbene, l’account Netflix Film spiega com’è nata questa gag.

In sostanza, nella sceneggiatura di Charlie Kaufman non compariva il nome del regista di quella commedia romantica, quindi l’assistente al montaggio ha deciso di metterci i titoli di coda di Contact come placeholder (una soluzione temporanea, in altre parole). Quando Kaufman ha visto il cartello, però, è scoppiato a ridere, e ha chiesto a Zemeckis se poteva tenerlo. Il collega, evidentemente, ha detto di sì.

Potrete leggere il tweet qui di seguito, ma prima vi ricordo che il romanzo di Iain Reid da cui è tratto il film è ora disponibile anche in italiano, pubblicato da Rizzoli.

Il tweet

GUARDA ANCHE:

Il trailer di Sto pensando di finirla qui

Il poster di I’m Thinking of Ending Things

Le prime immagini di I’m Thinking of Ending Things

La sinossi ufficiale

Nonostante i dubbi sul loro rapporto, una giovane donna (Jessie Buckley) parte in viaggio con il suo nuovo ragazzo (Jesse Plemons) alla volta della fattoria di famiglia. Bloccata alla fattoria durante una tempesta di neve con la madre (Toni Collette) e il padre (David Thewlis) di Jake, la ragazza comincia a mettere in discussione tutto quello che sapeva o credeva di aver capito del suo compagno, di se stessa e del mondo.

Il cast

Jessie Buckley interpreta la ragazza, mentre Toni Collette e David Thewlis sono i genitori di Jake. Jesse Plemons presta il volto a Jake.

Charlie Kaufman

Sarà interessante scoprire cosa diventerà questa storia nelle mani di Charlie Kaufman, che vi ricordo essere lo sceneggiatore di Essere John Malkovich e Eternal Sunshine of the Spotless Mind, nonché regista di Synecdoche, New York e Anomalisa. Oltre ad aver diretto l’adattamento, Kaufman ha scritto il copione e ha prodotto il film, insieme a Anthony Bregman, Stefanie Azpiazu e allo stesso Reid, coinvolto in veste di co-produttore.

Fonte: ComicBook.com

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

This Sceptred Isle – Ecco Kenneth Branagh nei panni del Primo Ministro Boris Johnson 25 Febbraio 2021 - 15:59

Dal set della serie This Sceptred Isle ecco la prima immagine di Kenneth Branagh nei panni del Primo Ministro britannico Boris Johnson

Spike Lee e Netflix di nuovo insieme per Gordon Hemingway & The Realm of Cthulhu 25 Febbraio 2021 - 15:45

Dopo Da 5 Bloods, Spike Lee è pronto ad unire ancora una volta le forze con Netflix, per un nuovo progetto che però non lo vedrà coinvolto dietro la macchina da presa.

Beavis and Butt-Head: in arrivo un nuovo film targato Paramount+ 25 Febbraio 2021 - 15:40

In arrivo un nuovo film incentrato sulle avventure di Beavis and Butt-Head e sarà destinato a Paramount+, la nuova piattaforma streaming di ViacomCBS.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.