L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Pieces of a Woman – Vanessa Kirby e Shia LaBeouf nella nuova clip

Pieces of a Woman – Vanessa Kirby e Shia LaBeouf nella nuova clip

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Venezia 77 – Martin Scorsese a bordo come produttore esecutivo di Pieces of a Woman

Uno dei più chiacchierati film in concorso alla 77ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Pieces of a Woman rappresenta il debutto alla regia di un lungometraggio in lingua inglese del regista ungherese Kornél Mundruczó.

Di seguito possiamo vedere una nuova clip del film che ritrae i due protagonisti, una coppia di Boston interpretata da Vanessa Kirby e Shia LaBeouf. In procinto di diventare genitori, le vite di Martha e Sean cambiano irrevocabilmente durante un parto in casa per mano di un’ostetrica agitata, accusata di negligenza penale.

La sinossi:

Martha e Sean Carson, una coppia di Boston, sono in procinto di avere un bambino. La loro vita cambia irrimediabilmente durante un parto in casa, per mano di un’ostetrica confusa e agitata che verrà accusata di negligenza criminale.

Comincia così un’odissea lunga un anno per Martha, che deve sopportare il suo dolore e al contempo gestire le difficili relazioni con il marito e la dispotica madre, oltre che confrontarsi in tribunale con l’ostetrica, divenuta oggetto di pubblica denigrazione.

Pieces of a Woman è un’aria profondamente personale e dolorosamente familiare, tratteggiata in ricercati toni di grigio, la storia trascendente di una donna che impara a convivere con la sua perdita.

Scrive il regista:

È possibile sopravvivere dopo che si è persa la persona che più si amava? A cosa ci si aggrappa quando sembra che non ci siano più appigli? Mia moglie ed io volevamo condividere con il pubblico una delle nostre esperienze più personali attraverso la storia di un figlio non nato, nella convinzione che l’arte possa essere la miglior cura per il dolore. Saremo gli stessi di prima dopo una tragedia?

Riusciremo a trovare qualcuno che ci accompagni nella caduta libera del dolore? Il mondo appare capovolto, un luogo in cui non riusciamo più a orientarci. Con Pieces of a Woman volevamo realizzare una storia autentica su una tragedia e su come imparare a convivere con quel dolore. Una perdita sfugge alla nostra comprensione o al nostro controllo, ma porta con sé la capacità di rinascere.

Il cast

Protagonisti del film sono Vanessa Kirby, Shia LaBeouf ed Ellen Burstyn, al loro fianco Molly Parker, Sarah Snook, Iliza Schlesinger, Benny Safdie e Jimmy Fails. La sceneggiatura è opera della turca Kata Wéber ed è basata sulla sua esperienza personale con Mundruczó.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Superman & Lois – Tutta la famiglia sul nuovo poster 4 Marzo 2021 - 15:15

Clark, Lois, Jonathan e Jordan sul nuovo poster di Superman & Lois, lo spin-off di Supergirl che The CW ha già rinnovato per la seconda stagione.

The Mandalorian: la star Bill Burr difende Gina Carano 4 Marzo 2021 - 14:15

L'interprete di Migs Mayfield ha definito la ex collega "una persona dolcissima" e attaccato la "cancel culture"

The Adam Project – Ryan Reynolds svela 4 nuove foto… piene di “supereroi”! 4 Marzo 2021 - 13:30

Ryan Reynolds ci ricorda che i suoi colleghi sul set di The Adam Project hanno interpretato (o interpretano tuttora) dei supereroi: ecco quattro nuove foto del sci-fi targato Netflix.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.