L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Mission: Impossible 7 – Nuovi problemi in Norvegia?

Mission: Impossible 7 – Nuovi problemi in Norvegia?

Di Marlen Vazzoler

Tom Cruise ha noleggiato due navi da crociera della compagnia norvegese Hurtigruten per offrire alla troupe di Mission: Impossible 7 un luogo sicuro e al contempo evitare altri ritardi dovuti al Covid-19.

Una fonte del Sun spiega:

“Sono terrorizzati da ulteriori ritardi. Tom è determinato a evitare altri ritardi. Lo studio crede che manterranno tutti al sicuro e che concluderanno le riprese”.

Secondo Norway Today Cruise ha pagato £500mila per noleggiare la MS Vesterålen e la MS Fridtjof Nansen. Il consiglio comunale di Stranda a Norway Today ha confermato che la MS Fridtjof Nansen, attraccata a Hellesylt, servirà come nave-hotel durante le riprese. Verranno ospitati circa 200 dipendenti locali e altri 200 lavoratori internazionali, da fine agosto e fine settembre.

Il cast e la troupe hanno dovuto superare due test per il coronavirus entro 48 ore dall’atterraggio in Norvegia. I passeggeri sono sottoposti a una serie di rigorosi controlli sanitari quotidiani, in modo da impedire la diffusione della malattia nel caso in cui vengano registrati casi d’infezione.

La scorsa settimana era stato rivelato che il governo norvegese ha esentato la troupe dai requisiti di quarantena, il ministro della cultura norvegese, Abid Raja, ha aggiunto che il team di produzione del film non avrà contatti con nessuno che non faccia parte del set. Ricordiamo che il Norwegian Film Institute ha investito 50 milioni di NOK ($5,69 milioni) nella produzione.

Accuse

Due sindacati norvegesi, Fellesforbundet e Sjømannsforbundet, hanno denunciato Hurtigruten alla polizia per aver pagato stipendi inferiori ai salari minimi ai lavoratori filippini a bordo.

Il leader sindacale Johnny Hansen ha detto alla Norwegian Seamen’s Association:

“È del tutto insostenibile che sia possibile attraccare solo una barca con un livello salariale di 29 NOK [$3,30] all’ora”.

Jørn Eggum, leader di Fellesforbund, ha detto a Verdens Gang:

“Non va bene usare una nave destinata a viaggi internazionali come un hotel a Stryn, chiudete gli occhi, e spero che nessuno scoprirà che i dipendenti sono lontani dalla retribuzione e dalle condizioni di lavoro stabilite dalla legge”.

Fonti Variety, Sun, Indepemdent, Yahoo

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Parallel: Netflix prepara un nuovo film sci-fi dallo sceneggiatore di Source Code 2 Marzo 2021 - 19:00

La trama sarà incentrata su un colpo da portare a termine tra universi paralleli

Box Office giapponese: Aggiornamento sulle restrizioni, record per Gintama: The Final 2 Marzo 2021 - 18:43

Quattro prefetture, tra cui Tokyo, chiedono l'estensione dello Stato di Emergenza. Evangelion: 3.0+1.0 Thrice Upon a Time uscirà l'8 marzo, il record di Gintama: The Final e l'analisi del box office giapponese

Renny Harlin dirigerà l’horror The Refuge 2 Marzo 2021 - 18:15

Il regista di Nightmare 4 e 58 minuti per morire racconterà la storia di un veterano dell'Afghanistan posseduto da uno spirito maligno

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.