L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Mission: Impossible 7 – Nuovi problemi in Norvegia?

Mission: Impossible 7 – Nuovi problemi in Norvegia?

Di Marlen Vazzoler

Tom Cruise ha noleggiato due navi da crociera della compagnia norvegese Hurtigruten per offrire alla troupe di Mission: Impossible 7 un luogo sicuro e al contempo evitare altri ritardi dovuti al Covid-19.

Una fonte del Sun spiega:

“Sono terrorizzati da ulteriori ritardi. Tom è determinato a evitare altri ritardi. Lo studio crede che manterranno tutti al sicuro e che concluderanno le riprese”.

Secondo Norway Today Cruise ha pagato £500mila per noleggiare la MS Vesterålen e la MS Fridtjof Nansen. Il consiglio comunale di Stranda a Norway Today ha confermato che la MS Fridtjof Nansen, attraccata a Hellesylt, servirà come nave-hotel durante le riprese. Verranno ospitati circa 200 dipendenti locali e altri 200 lavoratori internazionali, da fine agosto e fine settembre.

Il cast e la troupe hanno dovuto superare due test per il coronavirus entro 48 ore dall’atterraggio in Norvegia. I passeggeri sono sottoposti a una serie di rigorosi controlli sanitari quotidiani, in modo da impedire la diffusione della malattia nel caso in cui vengano registrati casi d’infezione.

La scorsa settimana era stato rivelato che il governo norvegese ha esentato la troupe dai requisiti di quarantena, il ministro della cultura norvegese, Abid Raja, ha aggiunto che il team di produzione del film non avrà contatti con nessuno che non faccia parte del set. Ricordiamo che il Norwegian Film Institute ha investito 50 milioni di NOK ($5,69 milioni) nella produzione.

Accuse

Due sindacati norvegesi, Fellesforbundet e Sjømannsforbundet, hanno denunciato Hurtigruten alla polizia per aver pagato stipendi inferiori ai salari minimi ai lavoratori filippini a bordo.

Il leader sindacale Johnny Hansen ha detto alla Norwegian Seamen’s Association:

“È del tutto insostenibile che sia possibile attraccare solo una barca con un livello salariale di 29 NOK [$3,30] all’ora”.

Jørn Eggum, leader di Fellesforbund, ha detto a Verdens Gang:

“Non va bene usare una nave destinata a viaggi internazionali come un hotel a Stryn, chiudete gli occhi, e spero che nessuno scoprirà che i dipendenti sono lontani dalla retribuzione e dalle condizioni di lavoro stabilite dalla legge”.

Fonti Variety, Sun, Indepemdent, Yahoo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Love, Death & Robots: Final trailer del Volume 3, svelati i doppiatori 19 Maggio 2022 - 23:58

I dettagli sugli episodi del terzo volume di Love, Death & Robots, in arrivo domani su Netflix e il final trailer

Daredevil: un nuova serie in arrivo su Disney+ 19 Maggio 2022 - 22:44

Daredevil tornerà sul piccolo schermo, con una nuova serie destinata a Disney+. Ecco tutti i dettagli.

The Princess: il documentario su Lady D aprirà il Biografilm Festival 19 Maggio 2022 - 22:30

Il Biografilm Festival di Bologna inaugurerà l'edizione 2022 con The Princess, documentario di Ed Perkins dedicato a Diana Spencer.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.