L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Lucifer: nuovi dettagli sull’episodio musicale, sul finale e un blooper reel della Stagione 4

Lucifer: nuovi dettagli sull’episodio musicale, sul finale e un blooper reel della Stagione 4

Di Filippo Magnifico

Tra i grandi ospiti del DC FanDome: Explore the Multiverse c’era anche Lucifer. Nel corso del panel è stato presentato “Bloody Celestial Karaoke Jam”, l’episodio musicale presente nella seconda parte della stagione 5 (al momento ancora senza una data), in cui il protagonista Tom Ellis ed Ella Lopez (Aimee Garcia) si esibiscono in una cover di “Another One Bites the Dust” dei Queen su un campo da Football, contornati da ballerini, cheerleader e una banda del liceo.
Purtroppo non sono state diffuse clip, in compenso è arrivato un nuovo blooper reel della Stagione 4.

Come dichiarato dallo showrunner Ildy Modrovich:

L’idea di un episodio musicale è nata dopo gli episodi a Las Vegas, dopo che abbiamo visto Tom e Aimee fare “Luck Be a Lady”. Ricordo di aver pianto, ero così emozionato.

Il co-showrunner Joe Henderson ha aggiunto:

Parte della sfida era proprio trovare il motivo per fare un episodio musicale. Devi avere una ragione valida all’interno della storia per farli iniziare a cantare.

La sesta e ultima stagione

Come sappiamo, è già stata confermata una sesta (e ultima) stagione e i lavori sono già iniziati. Sarà composta 8 episodi, esattamente la metà rispetto alla Stagione 5, ma gli showrunner hanno in ogni caso promesso una grande storia:

È impossibile fermare un buon diavolo. Siamo lo show più cancellato che sia mai esistito. Abbiamo avuto la possibilità di terminare la serie con la stagione 5 ma poi ci è stata offerta la possibilità di capire se c’era un’altra storia da raccontare. E un’altra storia da raccontare c’era decisamente.

Prodotta da Warner Bros. Television, Jerry Bruckheimer Television e Aggressive Mediocrity, la serie è vagamente basata sui personaggi creati da Neil Gaiman, Sam Kieth e Mike Dringenberg per Vertigo, DC Entertainment. Netflix ha salvato la serie dopo la cancellazione da parte di Fox, e ha già distribuito la precedente quarta stagione.

LEGGI ANCHE:

Lucifer: desideri e paure nella quinta stagione

La storia della serie dalla cancellazione al revival

Fonte: Deadline

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Rashomon: la serie ispirata al film di Kurosawa su HBO Max 25 Settembre 2020 - 21:30

Il nuovo servizio streaming di WarnerMedia si aggiudica il progetto, scritto dagli sceneggiatori di Captain Phillips e Mudbound

Monster Hunter – Rivelata la sinossi del live action 25 Settembre 2020 - 20:45

La nuova sinossi del live action di Monster Hunter offre nuovi dettagli sui protagonisti del film diretto da Paul W.S. Anderson

Dopo Justice League, tutte le serie DC Comics in arrivo su HBO MAX 25 Settembre 2020 - 20:30

Dal prequel di The Batman allo spin-off di The Suicide Squad, su HBO Max sono in arrivo moltissime serie basate sui fumetti DC Comics: Ecco quali sono!

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.