L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Le strade del male – Michael Banks Repeta e la paura per Pennywise

Le strade del male – Michael Banks Repeta e la paura per Pennywise

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Le strade del male – Ecco il poster, dal 16 settembre su Netflix

Nel corso di un’intervista per Interview Magazine tra Rian Johnson e Antonio Campos, il regista di Le strade del male, i due filmaker hanno parlato della realizzazione della pellicola e in particolare della della scena in cui vediamo Bill Skarsgård dire a Michael Banks Repeta di pregare più intensamente.

Il regista ha condiviso un’interessante aneddoto, relativo al piccolo Repeta e alla sua paura per il clown Pennywise interpretato da Skarsgård. Ha spiegato:

“Ma la cosa più divertente di questo ragazzo, in quella scena in particolare, è che mi sono seduto con lui e sua madre.
Hai presente quando hai a che fare con un bambino in delle scene delicate in un film che il ragazzo altrimenti non avrebbe mai visto, e tu cerchi di proteggerlo?

Sua madre diceva: ‘Banks è molto maturo per la sua età. Non ha paura dei film dell’orrore o di altro. È un ragazzo piuttosto forte’. E Banks era: ‘Sì, non ho paura dei mostri o di altro. C’è solo una cosa di cui ho paura ed è Pennywise’.
E io: ‘… Pennywise?’
E ho guardato subito la madre e lei mi ha detto: ‘Non dire niente’.
Non si rendeva conto che Bill Skarsgård era la cosa che infestava i suoi incubi.

Quindi ho pensato: ‘Bill, non dire a questo ragazzo che sei il clown’. E Bill: ‘Oh mio dio. Glielo dirò di sicuro’. Così il giorno in cui stavamo girando quella scena, Bill ha detto: ‘Non pensano che tu possa saperlo, ma so che sei un ragazzo intelligente. Io sono il clown in It’. E Banks ha risposto: ‘Whoa, è pazzesco. Non lo sapevo. Va bene’. E non so se questo sia collegato, ma nel bel mezzo di quella scena Banks è scoppiato in lacrime molto prima di quando avrebbe dovuto. Penso che in qualche modo lo abbia davvero colpito”.

Come sottolinea Campos, quali sono le probabilità che la paura più grande del bambino sia il clown interpretato dall’attore che nel film veste i panni di suo padre?

La sinossi:

Alcune persone sono nate per essere sepolte.
A Knockemstiff (Ohio, USA) e nelle zone boschive circostanti, alcuni loschi personaggi, tra cui un predicatore diabolico (Robert Pattinson), una coppia inquietante (Jason Clarke e Riley Keough) e uno sceriffo disonesto (Sebastian Stan), incombono sul giovane Arvin Russell (Tom Holland) quando si oppone alle forze del male che minacciano la sua famiglia. Ambientato nel periodo tra la Seconda guerra mondiale e la guerra del Vietnam, LE STRADE DEL MALE del regista Antonio Campos delinea un quadro tanto seduttivo quanto terribile che contrappone gli onesti ai corrotti.

Fanno parte del cast anche: Bill Skarsgård, Mia Wasikowska, Harry Melling, Haley Bennett e Pokey LaFarge.

I produttori sono: Randall Poster, Max Born, per la Ninestories Jake Gyllenhaal e Riva Marker. I produttori esecutivi sono Annie Marter e Jacob Jaffke.

Le strade del male è disponibile su Netflix.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Batwoman – Ecco il nuovo costume di Javicia Leslie 27 Ottobre 2020 - 0:51

Ecco le prime due immagini ufficiali del costume di Batwoman, indossato nella seconda stagione dalla nuova protagonista Javicia Leslie

Concrete Cowboy: Netflix acquista il western urbano con Idris Elba 26 Ottobre 2020 - 21:30

Il film è anche interpretato da Caleb McLaughlin di Stranger Things e diretto dall'esordiente Ricky Staub

Il film su Bob Dylan con Timothée Chalamet messo in pausa 26 Ottobre 2020 - 21:00

Per colpa del Covid: il film è ambientato in spazi troppo ristretti e con troppe comparse

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).