L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Daisy Ridley protagonista dell’adattamento di Le donne nel castello

Daisy Ridley protagonista dell’adattamento di Le donne nel castello

Di Marco Triolo

Daisy Ridley, Kristin Scott Thomas e Nina Hoss saranno le protagoniste di The Women in the Castle, adattamento dell’omonimo best-seller di Jessica Shattuck. Il romanzo, uscito in Italia con il titolo Le donne nel castello per HarperCollins, racconta di tre donne che cercano di ricostruirsi una vita dopo la caduta di Hitler e della Germania nazista.

Il film sarà scritto e diretto da Jane Anderson, sceneggiatrice di The Wife – Vivere nell’ombra e Olive Kitteridge. Shattuck, che ha origini tedesche, ha preso spunto da aneddoti della sua famiglia e storie vere della Germania dell’epoca per creare il romanzo, per il resto una storia di finzione.

The Women in the Castle sarà prodotto da Rosalie Swedlin (The Wife), Doreen Wilcox Little (Killer Joe) e Michael Scheel (Bastardi senza gloria) per Anonymous Content. Embankment si occuperà della produzione esecutiva e venderà il film al mercato di Toronto.

Rosalie Swedlin ha dichiarato:

Uno dei grandi talenti di Jane è saper rivelare le vite interiori delle donne e comunicare quelle rivelazioni alle attrici, permettendo loro di vincere premi con performance eternamente memorabili. E con Kristin, Daisy e Nina abbiamo il cast giusto per farlo.

La trama de Le donne nel castello

Dopo la disfatta della Germania nazista, Marianne von Lingenfels torna con i figli nell’antico castello che appartiene da sempre alla famiglia del marito, un’imponente fortezza su cui la guerra ha lasciato il segno. Vedova di un membro della resistenza ucciso durante il fallito attentato alla vita di Hitler, è decisa a mantenere la promessa che ha fatto agli altri cospiratori in tempi non sospetti: proteggere le loro mogli e i loro figli. Così attraversa la patria devastata dal conflitto per rintracciare il piccolo Martin e sua madre, la bellissima e ingenua Benita, e infine Ania e i suoi due bambini.

Marianne è convinta che basteranno le circostanze e il dolore comune a tenere insieme quella strana famiglia improvvisata, ma ben presto scopre che il mondo di un tempo, in cui tutto era bianco o nero, ora è diventato un posto molto più complicato, pieno di segreti e oscure passioni. E che per poter affrontare il futuro lei e le altre donne del castello devono venire a patti con le scelte fatte prima, durante e dopo la guerra e affrontare ciascuna i propri demoni.

Fonte: Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Paolo Bonolis ha un ruolo in Tom & Jerry, ecco la scena! 6 Marzo 2021 - 9:00

Paolo Bonolis ha un piccolo ruolo in Tom & Jerry, il film diretto da Tim Story che riporta sul grande schermo il Gatto e il Topo più famosi di sempre. Possiamo vederlo in questo video.

Mission Impossible 7: Henry Czerny è Kittridge in una nuova foto 5 Marzo 2021 - 21:45

In Mission: Impossible 7 vedremo Henry Czerny di nuovo nel ruolo di Kittridge. Possiamo avere un’anteprima grazie a questa foto, pubblicata dal regista Christopher McQuarrie.

In with the Devil: Ray Liotta affianca Taron Egerton e Paul Walter Hauser nella serie Apple 5 Marzo 2021 - 21:00

L'attore sarà il padre del personaggio di Egerton, un ex poliziotto con amicizie altolocate

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.