L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones: Benioff e Weiss spiegano l’assenza di Lady Stoneheart

Game of Thrones: Benioff e Weiss spiegano l’assenza di Lady Stoneheart

Di Marco Triolo

Una delle maggiori differenze tra i romanzi della saga Le cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin e la serie Game of Thrones è l’assenza di Lady Stoneheart. Quest’ultimo è lo pseudonimo con cui diviene nota Catelyn Stark dopo la sua resurrezione per mano di Beric Dondarrion, in seguito alla strage delle Nozze Rosse.

Nella serie, Catelyn non è mai tornata in vita, e ora gli showrunner David Benioff e D.B. Weiss, a più di un anno dalla sua conclusione, hanno spiegato perché. Lo hanno rivelato nel libro Fire Cannot Kill a Dragon di James Hibberd, in uscita in USA il 6 ottobre. Ecco che cosa hanno detto.

Le ragioni

David Benioff ha confessato che “Non c’è mai stato molto dibattito” sull’inclusione di Lady Stoneheart. L’unico dubbio che gli autori avevano nasceva dal dover tagliare “quell’unica grande scena”. Weiss spiega: “La scena in cui appare la prima volta è uno dei migliori colpi di scena dei romanzi”. A parte quello, però, c’era poco altro a convincerli. Soprattutto perché una resurrezione “di troppo” avrebbe finito col compromettere l’impatto di quella di Jon Snow.

Esatto, alla fine della fiera la vera ragione dell’assenza di Lady Stoneheart è proprio questa: Benioff e Weiss sentivano di dover convincere il pubblico non avvezzo ai libri che i personaggi principali non potessero tornare dalla morte. Altrimenti il colpo di scena di Jon Snow non avrebbe funzionato allo stesso modo.

Un’altra ragione era non rovinare alcune delle trame che Martin aveva in serbo per i romanzi futuri. E, infine, non volevano neppure sminuire l’impatto delle Nozze Rosse, una scena della cui riuscita andavano piuttosto fieri.

Lady Stoneheart

Nei romanzi, il corpo di Lady Catelyn viene ritrovato dal metalupo Nymeria alcuni giorni dopo le Nozze Rosse. Beric Dondarrion la resuscita nonostante le proteste di Thoros di Myr. Alla fine, i dubbi di Thoros si dimostrano fondati: Catelyn diventa una creatura spietata e priva di qualsiasi traccia di umanità.

Fonte: SuperHeroHype

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Falcon & Winter Soldier: Wyatt Russell non sarà U.S. Agent, ma Captain America! 22 Ottobre 2020 - 21:30

Davamo per scontato che John Walker sarebbe stato U.S. Agent, ma pare che sarà ufficialmente il nuovo Cap

Sul più bello: da Ludovica Francesconi a Giuseppe Maggio, conosciamo i protagonisti del film 22 Ottobre 2020 - 21:00

Sul più bello, il film diretto da Alice Filippi e tratto dall’omonimo romanzo di Eleonora Gaggero, ha fatto il suo ingresso nelle sale italiane. Conosciamo meglio il cast.

Dreamland: Margot Robbie è una rapinatrice in fuga nel trailer 22 Ottobre 2020 - 20:15

La star di Birds of Prey è una rapinatrice in fuga nella Grande Depressione americana nel film diretto da Miles Joris-Peyrafitte

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).