L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Tom Hanks è tornato in Australia per le riprese del biopic di Elvis

Tom Hanks è tornato in Australia per le riprese del biopic di Elvis

Di Marco Triolo

Finalmente! Sei mesi dopo lo stop della lavorazione in seguito al tampone positivo di Tom Hanks, il biopic di Elvis Presley diretto da Baz Luhrmann è pronto a tornare in lavorazione. Warner Bros. ha dato il via libera alle riprese, che ripartiranno il 23 settembre nelle stesse location di marzo, il Queensland, in Australia. Luhrmann si era preso l’impegno di tornarvi una volta che le acque si fossero calmate, e ha mantenuto la promessa. Il regista ha voluto celebrare il momento con un comunicato ufficiale:

Come direbbe Elvis, siamo tornati in affari! È un vero privilegio, in questo momento globale senza precedenti, che Tom Hanks sia potuto tornare in Australia per riunirsi con Austin Butler e i nostri straordinari cast e troupe per iniziare la lavorazione di Elvis. Non potrei sottolineare abbastanza quanto ci riteniamo fortunati che, nel clima attuale, lo stato del Queensland, e in generale i suoi abitanti, abbiano sostenuto così tanto questo film. Ringraziamo i nostri partner nel governo del Queensland e Queensland Health per la loro prassi estremamente diligente. Così potremo dare l’esempio di come creatività e produttività possano procedere con sicurezza e responsabilità in modo da proteggere la nostra squadra e la comunità in generale. Siamo tutti ansiosi di iniziare a lavorare con Tom Hanks quando uscirà dalla quarantena tra due settimane.

Tom Hanks e sua moglie Rita Wilson sono stati tra le prime celebrità a rivelare di aver contratto il Covid-19. Luhrmann ha raccontato a Deadline di aver appreso la notizia giorni prima dell’inizio vero e proprio delle riprese, durante le prove generali.

Il film

Il biopic di Elvis, ancora senza titolo (anche se Luhrmann ha usato la parola “Elvis” in questo senso), sarà incentrato sul rapporto tra il cantante e il suo storico manager, il colonnello Tom Parker, interpretato da Tom Hanks. Nel ruolo di Elvis troveremo Austin Butler, mentre Rufus Sewell e Maggie Gyllenhaal saranno i genitori di Presley. Olivia DeJonge sarà infine Priscilla Presley.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision: la storia del Darkhold nel Marvel Cinematic Universe 7 Marzo 2021 - 20:00

Il Darkhold comparso in WandaVision non è affatto alla sua prima apparizione nel Marvel Cinematic Universe: ecco la sua storia all'interno dell'universo unito!

Nomadland – Uscita a rischio in Cina? 7 Marzo 2021 - 19:24

Chloe Zhao è stata al centro di una polemica di stampo nazionalista in Cina che ha portato a una censura legata al film Nomadland. La pellicola potrebbe rischiare l'uscita nelle sale cinesi

The Falcon and the Winter Soldier – Sam e Bucky sono “colleghi” nel nuovo spot 7 Marzo 2021 - 19:00

La strana coppia di The Falcon and the Winter Soldier cerca una definizione del proprio rapporto nel nuovo spot, ricco di scene inedite.t

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.