L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dopo Justice League, tutte le serie DC Comics in arrivo su HBO MAX

Dopo Justice League, tutte le serie DC Comics in arrivo su HBO MAX

Di Andrea Suatoni

Il canale HBO Max, lanciato pochi mesi fa dal colosso WarnerMedia Enterteinment, sta diventando sempre di più un punto di riferimento per i fan degli eroi DC Comics: l’annuncio della attesissima Snyder Cut del film Justice League ha fatto impazzire i fandom, ma si tratta solamente della punta dell’iceberg. Oltre alle intere cinematografie di Batman, Superman o del DC Extended Universe infatti (ma non mancano anche pellicole fuori dal coro come Joker), su HBO Max sono in arrivo anche molti contenuti originali basati sui fumetti DC: ecco di seguito gli show che arriveranno sul canale in streaming di HBO!

GREEN LANTERN

Green Lantern

Greg Berlanti si occuperà di una serie che vedrà protagonista il personaggio di Lanterna Verde, desideroso di una rivalsa dopo il film del 2011 (scritto e prodotto in effetti dallo stesso Berlanti) che lo ha reso uno degli eroi più bistrattati e presi in giro del mondo dei fumetti. Geoff Johns, showrunner di Stargirl, è al lavoro sullo show, che secondo Berlanti sarà “La più grande serie DC mai realizzata“.
Non si hanno ad ora notizie riguardo il casting o anche solamente sulla scelta dei personaggi, tranne per il fatto che Sinestro sarà sicuramente fra i protagonisti (ma non sappiamo se in veste di villain o di antieroe).

Green Lantern, in arrivo per il 2021, sarà il primo di una serie di show che condivideranno uno stesso universo, proprio come l’Arrowverse del canale The CW: in particolare, proprio durante il crossover che nell’Arrowverse ha unito praticamente tutti gli universi cinematografici e televisivi tratti dai fumetti DC, è stato stabilito come “Terra-12” l’universo unito di HBO Max (che quindi coesiste a tutti gli effetti accanto all’Arrowverse, al Burtonverse, all’universo di Smallville e a tutti quelli uniti in Crisi sulle Terre Infinite).

DC SUPERHERO HIGH

Dopo il fallimento di Powerless, l’universo DC tenterà di nuovo la strada della comicità con DC Superhero High, serie che conta Elizabeth Banks fra i produttori esecutivi. Lo show racconterà le vite di un gruppo di adolescenti destinati a diventare i gradi supereroi del domani: all’interno di una scuola per giovani che possiedono dei superpoteri, i protagonisti scopriranno che da un grande potere… derivano grandi problemi, soprattutto durante l’adolescenza.
Lo show è atteso per il 2021.

JUSTICE LEAGUE DARK – ZATANNA – CONSTANTINE

Justice League Dark

Anche Justice League Dark farà parte dell’universo HBO Max: la serie, curata da J. J. Abrams, sarà incentrata su un gruppo di eroi dediti al soprannaturale, come Swamp Thing, L’Incantatrice, Deadman, Constantine o Zatanna, ma non è ancora stata rilasciata alcuna informazione riguardo al casting. In particolare, riguardo gli ultimi due personaggi sono già previsti degli spin-off (dai titoli appunto Zatanna e Constantine), sempre supervisionati da Abrams, che verranno affiancati alla serie principali che quindi vedrà i due personaggi almeno all’inizio in veste di guest star. Justice League Dark dovrebbe arrivare entro il 2021, mentre non è chiaro se Constantine e Zatanna inizieranno all’unisono con la serie madre o verranno messe in onda più avanti.

AQUAMAN: KING OF ATLANTIS

Discorso diverso invece per la serie animata Aquaman: King of Atlantis: il protagonista dello show sarà l’Arthur Curry visto in Aquaman e in Justice League nel DC Extended Universe e che siamo abituati ad identificare con l’attore Jason Momoa. Il regista di Aquaman James Wan produrrà quindi la serie, che farà parte del DCEU ed esplorerà alcune storie parallele a quelle viste nei film, con Mera, Vulko ed Ocean Master insieme ad Arthur nel cast principale, anche se non sono state confermate (ancora) le voci originali dei personaggi in questione. La serie dovrebbe arrivare entro il 2021.

PEACEMAKER

Il regista di Guardiani della Galassia e del nuovo The Suicide Squad in arrivo scriverà (e dirigerà in parte) una serie sul personaggio che nel film sulla “squadra suicida” verrà interpretato da John Cena, ovvero Peacemaker (ambientata quindi anch’essa nel DCEU). Oltre a John Cena, anche altri personaggi di The Suicide Squad appariranno nello show, che potrebbe essere sia un prequel che un sequel del film. La serie sarà una action-comedy, ed è attesa non prima – forse anche oltre – il 2022.

STRANGE ADVENTURES

Anche dietro la serie Strange Adventures c’è Greg Berlanti: si tratta di uno show antologico che racconterà storie di diversi personaggi all’interno di un indefinito universo DC (forse lo stesso universo di HBO Max, ma ciò deve essere confermato), principalmente con protagonisti poco conosciuti o addirittura inediti. Showrunner della serie sarà John Stephens, visto al lavoro su Gotham.
Non si hanno ad ora altre notizie sullo show, tantomeno una data d’uscita (che è da considerarsi in ogni caso sicuramente oltre il 2021).

THE BATMAN SPIN-OFF (Senza titolo ufficiale)

Il film in arrivo di Matt Reeves inaugurerà un (ennesimo) nuovo universo DC (il Reevesverso?), che si arricchirà di una serie in arrivo su HBO Max. La serie in questione approfondirà le vicende del dipartimento di polizia di Gotham, composto di “normali” eroi quotidiani spesso alle prese con criminali dotati di superpoteri. Pare che la serie sarà un prequel del film, teso a raccontare come Gotham sia diventata in poco tempo una città corrotta ed infestata di (super)criminali. Non è ancora dato sapere se Robert Pattinson parteciperà al progetto, anche solo in veste di guest star.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Black Widow – Nuovi poster per il cinecomic con Scarlet Johansson 12 Giugno 2021 - 21:00

Sono disponibili quattro suggestivi poster di Black Widow targati RealD 3D, Dolby Cinema, Screen X e IMAX. Inoltre, Cate Shortland parla dei riferimenti per il film.

It’a A Sin – Recensione della imperdibile serie LGBTQIA+ inglese divenuta già un cult 12 Giugno 2021 - 20:00

It's a Sin stupisce continuamente e rende di nuovo attuale una pagina di storia troppo raramente ricordata: ecco la nostra recensione della imperdibile (non solo per gli appartenenti al mondo LGBT+) serie inglese!

Loki – Una featurette dedicata al personaggio di Gugu Mbatha-Raw 12 Giugno 2021 - 19:00

La giudice Ravonna Renslayer di Gugu Mbatha-Raw è al centro di una nuova featurette di Loki, i cui episodi escono ogni mercoledì su Disney+.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.