L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Donne ai primi passi (Cuties): è di nuovo polemica all’urlo di #CancelNetflix

Donne ai primi passi (Cuties): è di nuovo polemica all’urlo di #CancelNetflix

Di Filippo Magnifico

Vi avevamo già parlato del grande passo falso fatto da Netflix per il lancio di Donne ai primi passi (Cuties), l’acclamata pellicola francese diretta da Maïmouna Doucouré, premiata quest’anno con un World Cinema Dramatic Directing Award al Sundance Film Festival.

La pellicola in questione racconta la storia di Amy, una ragazzina che entra a far parte di un gruppo di danza conosciuto con il nome di ‘The Cuties’ e inizia a rendersi conto della sua femminilità, cosa che sconvolgerà parecchio la madre.
Ebbene, il poster scelto da Netflix per il film era stato duramente criticato, perché mostrava le giovanissime protagoniste in maniera decisamente sessualizzata.

Subito erano arrivate le scuse:

Siamo profondamente dispiaciuti per l’immagine inappropriata che abbiamo scelto per Cuties. Non andava bene e non rappresentava in maniera adeguata questo film francese presentato al Sundance. Abbiamo aggiornato sia le immagini che la descrizione.

La cosa sembrava finita lì, ma negli ultimi giorni la polemica è scoppiata di nuovo.

Cancel Netflix

A partire dal 9 settembre, infatti, il film è disponibile sulla piattaforma di streaming e sui social si sta chiedendo a gran voce la chiusura della piattaforma, attraverso l’hashtag #CancelNetflix.
Il motivo è legato al modo in cui le giovani protagoniste del film sono state sessualizzate. Una cosa che è stata considerata da molti disgustosa, eccessiva, sebbene gli intenti della regista fossero proprio denunciare questi comportamenti.
Su Change è stata lanciata una petizione, che ha presto superato le 600.000 firme.
Vista la situazione, Netflix ha diffuso il seguente comunicato.

Donne ai primi passi è una critica sociale contro la sessualizzazione delle bambine. Ha vinto molti premi e racconta una storia potente sulla pressione che moltissime giovani ragazze subiscono sui social network ma anche nella società in cui crescono. Invitiamo tutte le persone interessate a questo argomento a guardare il film.

 

 

 

Fonte: Variety

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Gomorra: la serie terminerà con la stagione 5 22 Settembre 2020 - 12:42

La serie Gomorra terminerà con la stagione 5. La conferma è appena arrivata nel corso della conferenza stampa di presentazione dei nuovi progetti Sky Original.

Doctor Who: per i fan della serie David Tennant è il Miglior Signore del Tempo 22 Settembre 2020 - 12:30

Secondo un sondaggio condotto da Radio Times, il pubblico ha eletto David Tennant come Miglior Doctor Who.

WandaVision, la premiere sarà disponibile per il Thanksgiving? 22 Settembre 2020 - 11:45

Un indizio suggerisce che WandaVision debutterà su Disney+ il prossimo 27 novembre, in pieno week-end del Ringraziamento.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.