Cortés y Moctezuma – Cancellata la miniserie Amazon con Javier Bardem a causa del covid-19

Cortés y Moctezuma – Cancellata la miniserie Amazon con Javier Bardem a causa del covid-19

Di Marlen Vazzoler

Amazon ha deciso di non riprendere le riprese della miniserie di quattro episodi Cortés y Moctezuma, avente per protagonista e produttore esecutivo Javier Bardem. Le riprese in Messico erano state interrotte dopo solo due settimane a causa della pandemia del coronavirus.

Siccome le scene non erano state girate in sequenza, il girato completo non poteva essere montato in un film o uno speciale coerente.

Sceneggiata da Steve Zaillian (Schindler’s List), la serie era incentrata sul leggendario conquistatore Hernan Cortes (Bardem), che guidò una spedizione ribelle nel cuore dell’impero azteco del re Montezuma II (Tenoch Huerta), collegando per la prima volta due civiltà e cambiando il corso della storia.

Faceva parte del cast anche Yoshira Escárrega, e come EP Gael García Bernal e Diego Luna.

Costi

Prodotto da Amazon Studios e Amblin Partners, il progetto era stato descritto come la più grande produzione in lingua spagnola di sempre. Il production designer Eugenio Caballero aveva realizzato set elaborati costruiti su più palchi e oggetti di scena intricati. Senza contare il backlot colmo di repliche esatte delle piramidi e centinaia di extra.

Se la produzione fosse andata avanti non sarebbero riusciti a riassorbire i costi aggiuntivi che comprendevano: l’arresto, il mantenimento dei set, degli oggetti di scena, delle attrezzature e dei talent e il ritorno di tutti in Messico. A tutto questo doveva essere aggiunto un aumento del 10% del budget, richiesto dall’applicazione di rigorosi protocolli COVID-19.

Le due compagnie hanno dichiarato in un comunicato:

“A causa dei vincoli di produzione creati dalla pandemia globale COVID-19, Amazon Studios e Amblin Partners non sono in grado di portare avanti la produzione della nostra serie Cortés y Moctezuma. Nel clima attuale, purtroppo non c’è modo di riavviare la produzione nel prossimo futuro per raggiungere la scala e la portata previsti e che la serie merita.

Abbiamo nient’altro che ammirazione e rispetto per Javier, Tenoch, Yoshira, Gael, Diego, Steve Zaillian e l’intero cast e la troupe della serie e speriamo di poter lavorare di nuovo insieme in futuro”.

Speranze per il futuro

Cortes y Moctezuma era un progetto prioritario per il capo di Amazon Studios, Jennifer Salke, e un’opera che stava particolarmente a cuore alla Amblin. Nel 2014 era stato concepito come film come potenziale veicolo registico per Spielberg, in seguito diventò una miniserie prodotta dalla divisione televisiva guidata da Darryl Frank e Justin Falvey.

Secondo le fonti di Deadline la compagnia in futuro la compagnia potrebbe riprovare a rilanciare di nuovo l’idea in futuro.

Amazon manterrà il suo impegno per il ripristino della terra. La compagnia userà i fondi designati per garantire che il terreno utilizzato per i set e le altre attività di produzione venga ridato nello stesso stato o migliore. Ricordiamo che il distretto di Xochimilco è sia uno spazio ambientale protetto e un sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Fonte Deadline

LEGGI ANCHE

Legendary e Sony: Una partnership pluriennale per la distribuzione mondiale 29 Novembre 2022 - 2:50

Il patto non include i franchise di Dune e Godzilla, che continueranno a essere distribuiti da Warner Bros, il precedente partner di Legendary.

Albert Pyun, regista di Capitan America e Cyborg, muore a 69 anni 28 Novembre 2022 - 9:30

Il regista hawaiano Albert Pyun, che diresse il Capitan America del 1990, è morto il 26 novembre all'età di 69 anni.

Irene Cara è morta a 63 anni, aveva cantato Fame e Flashdance 27 Novembre 2022 - 9:16

L'attrice cantante Irene Cara è morta ieri a 63 anni nella sua casa in Florida, la causa della morte è ancora sconosciuta

Disney: Bob Chapek verrà sostituito da Bob Iger con effetto immediato 21 Novembre 2022 - 8:54

Bob Iger tornerà alla Walt Disney Company come amministratore delegato con effetto immediato al posto di Bob Chapek

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI